Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Lotta all’obesità. Con le limitazioni alla pubblicità sui mezzi pubblici a Londra 100.000 casi in meno

Una politica di restrizione delle pubblicità del cibo spazzatura può prevenire molti casi di obesità (e quindi di malattie collegate) secondo un nuovo studio realizzato da ricercatori dell’Università di Sheffield e della London School of Hygiene & Tropical Medicine (LSHTM). I ricercatori hanno calcolato anche il risparmio del governo per quanto riguarda il trattamento delle malattie collegate all’obesità. E’ quanto riporta Notiziescientifiche.it.

Pubblicità riguardanti il cibo spazzatura poste sui veicoli di trasporto pubblico
I ricercatori si sono concentrati sulle pubblicità riguardanti il cibo spazzatura poste sui veicoli di trasporto pubblico. I ricercatori hanno analizzato i risultati di una nuova politica, in vigore nel territorio della Greater London dal 2019, che impone il divieto di collocare pubblicità di alimenti ricchi di calorie derivanti da zuccheri e grassi oppure troppo ricchi di sale sui veicoli del trasporto pubblico.

I dati
Tra i dati usati dei ricercatori c’erano anche quelli relativi alle risposte date dalle persone a questionari con domande inerenti anche alle loro abitudini di acquisto nei negozi alimentari di Londra. Come gruppo di controllo i ricercatori hanno usato diverse famiglie che abitano fuori Londra e che quindi non erano soggette alle restrizioni sulla pubblicità posta sui mezzi di trasporto pubblico.

I risultati
Confrontando i casi di obesità rispetto al periodo precedente l’istituzione di questa nuova politica, i ricercatori hanno calcolato una diminuzione di 94.867 casi di obesità (circa il 4,8%), di 2.857 casi di diabete e di 1.915 di malattie cardiovascolari. Il risparmio per quanto riguarda la sanità pubblica è stato calcolato in 218 milioni di sterline (calcolo relativo al corso della vita della popolazione attuale).

Restrizioni delle pubblicità aiutano persone a condurre vita più sana
“Sappiamo tutti quanto la pubblicità persuasiva e potente può influenzare ciò che acquistiamo, in particolare il cibo che mangiamo. Il nostro studio ha mostrato quale strumento importante possono essere le restrizioni pubblicitarie per aiutare le persone a condurre una vita più sana senza costare loro più soldi”, spiega Chloe Thomas, ricercatrice a Sheffield e prima autrice dello studio.

Estensione dei divieti in tutto il Regno Unito?
Secondo i ricercatori estendere questa politica a tutte le altre regioni del Regno Unito potrebbe essere una cosa relativamente facile da mettere in atto. Tuttavia l’efficacia dell’intervento del genere potrebbe ridursi nelle aree meno densamente popolate, aree con reti di trasporto pubblico meno sviluppate.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

-