Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

HORECA

Sono quasi 9mila le pizzaiole in Italia

Sono quasi 9.000 le pizzaiole in Italia, professione, che per anni è stata prevalentemente maschile. La stima è elaborata, in occasione della festa della donna dell’8 marzo, dal 31°  Campionato Mondiale della Pizza (www.campionatomondialedellapizza.it), la più importante manifestazione dedicata ai professionisti e organizzata a Parma dal 9 all’11 aprile presso il Palaverdi, collocato all’interno del Polo Fieristico di Parma (Viale delle Esposizioni 393/a). La dimensione  di mercato della pizza ha invece superato, per la prima volta, i 150 miliardi di dollari: si stima infatti che nel 2023 abbia raggiunto i 153 miliardi di dollari (Fonte: Verified Market Reports®). In Italia le 15.500 più performanti hanno sviluppato un fatturato di 11 mld di Euro  sul mercato della pizza stimato in 15 miliardi di Euro  .

L’edizione 2024 del Campionato Mondiale della Pizza registra ad oggi  già 54 pizzaiole iscritte al campionato, ma le iscrizioni sono ancora aperte.
Dal 1992, anno di nascita del Campionato, a oggi, sono state 330 (44 nel 2021 e 57 nel  2023) le concorrenti partecipanti alla competizione.  Negli anni la qualità di partecipazione delle donne pizzaiole è sempre stata molto elevata tanto da” spodestare” i pizzaioli ed avere una folta rappresentanza femminile nei gradini più alti della classifica, portandole a vincere anche importanti categorie, come la pizza in teglia, la pizza senza glutine e la pizza a due o ad arrivare sul podio della pizza classica. Nel palmarès d’oro del Campionato si sono fatte valere Laura Meyer nella gara Pizza in teglia nel 2013,  Alessandra De Bellis per la pizza senza glutine nel 2012 e Katiuscia Di Marzo che ha gareggiato nella pizza a due con Ignazio Di Marzo nel 2011,  Rusu Camelia nella pizza in teglia nel 2022

Parole chiave del Campionato, anche per l’edizione 2024 , sono internazionalità e sostenibilità grazie al nutrito numero dei Paesi partecipanti, ad oggi già 53, sia per l’attenzione verso i temi della sostenibilità e del mangiare del mangiare sano.   Il tema della sostenibilità sarà in particolare sviluppato con il Premio speciale dedicato alla Sostenibilità “La pizza del cambiamento”. Il premio è realizzato in collaborazione con la farina “Le 5 Stagioni” di Agugiaro & Figna Molini e valuta i concorrenti con una serie di criteri, tra cui l’utilizzo di materie prime provenienti da agricoltura sostenibile e a basso impatto e di prodotti tipici DOP e IGP nelle preparazioni della pizza.  Tra i parametri di valutazione anche l’attenzione verso logiche antispreco con il fine di ottimizzare le quantità degli ingredienti.  La scorsa edizione il Premio “sostenibilità è stato vinto Giulia Vicini con la sua pizza dal nome simbolico “Terra-Terra”.

Quest’anno  la lista dei Paesi rappresentati al Campionato mondiale  va invece da  Hong Kong a Cuba, dalle isole Fær Øer alle Filippine, con Francia, Spagna, Usa, Brasile e Argentina con le maggiori rappresentanze. L’Italia conta il 54% degli iscritti. Per alcune categorie di partecipazione si  sono già raggiunti i limiti massimi previsti, per altre si stanno raggiungendo.  Il campionato prevede che ogni singola prova deve essere pianificata con orari definiti: in tre giorni infatti si supereranno le 1000 prove di cottura su 21 forni dedicati. Per la pizza a due , una delle categorie in continua crescita,  si sono riaperte le iscrizioni aggiungendo un forno per permettere di far fronte alla forte richiesta.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

Il Consorzio Tutela Grana Padano, l’ente che tutela e valorizza il Grana Padano, uno dei formaggi DOP più conosciuti e apprezzati al mondo, ha...

COMUNICAZIONE

Ferrarelle Società Benefit – quarto player nel settore delle acque minerali in Italia – annuncia l’uscita di un nuovo spot televisivo di Vitasnella con protagonista l’attrice Francesca Chillemi....

COMUNICAZIONE

È online “Solo quello che serve”, la nuova campagna di comunicazione firmata Life per il lancio di La Fattoria Veg, il nuovo brand di...

COMUNICAZIONE

Nella mattinata odierna – presso la Sala Turinetti di Galleria d’Italia in Piazza San Carlo a Torino – Biraghi, azienda leader del mercato lattiero-caseario italiano,...

COMUNICAZIONE

Bonduelle, azienda leader nel mercato delle verdure, torna on air con una campagna dedicata alle insalate e al mais attraverso un’attivazione multipiattaforma che tocca diversi canali TV e digital....

COMUNICAZIONE

Gruppo Eurovo lancia un nuovo grande concorso per premiare i consumatori per la propria fedeltà a le Naturelle, tra i marchi di uova più apprezzati nella...

-
Advertisement