Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

HORECA

Iginio Massari si aggiudica l’ex casinò di Gardone Riviera, complesso monumentale sul Lago di Garda, per trasformarlo in un tempio della ristorazione

Iginio Massari
Iginio Massari

La famiglia Massari ha ottenuto la concessione per la trasformazione dell’ex Casinò di Gardone Riviera, situato sulle rive del lago di Garda. Il progetto che hanno presentato mira a trasformare l’ex Casinò in un prestigioso polo enogastronomico.

L’idea – spiega Immobiliare.it – è di creare un centro di eccellenza culinaria che non solo offrirà un ristorante di alta qualità, ma includerà anche spazi per eventi, cerimonie e attività culturali. I lavori di ristrutturazione e ammodernamento sono già in corso, con l’apertura prevista per il primo semestre del 2025.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Andrea Cipani, ha portato avanti un importante progetto di restauro e recupero funzionale del Palazzo Wimmer, ora utilizzato come teatro e sala polifunzionale per eventi e rassegne.

Con la concessione degli spazi commerciali, è stata completata la valorizzazione di questo bene monumentale, che si appresta a diventare un centro di eccellenza enogastronomica.

Il progetto della Famiglia Massari

Come accennato, il progetto presentato dalla famiglia Massari, mira a trasformare l’ex Casinò in un punto di riferimento per la ristorazione. Gli spazi saranno destinati a eventi, cerimonie e aperitivi, mantenendo l’eleganza storica dell’edificio e offrendo una vista mozzafiato sul Lago di Garda.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Inoltre, il teatro del confinante Palazzo Wimmer ospiterà eventi culturali, esposizioni, rassegne e festival, in collaborazione con il Comune.

Il Maestro Iginio Massari ha espresso il suo entusiasmo per questo progetto, sottolineando come rappresenti un ritorno alle origini, visto che sua madre gestiva un’attività di ristorazione che ha ispirato la sua passione per i dolci.

La famiglia Massari intende portare nel nuovo polo enogastronomico i valori che da sempre promuove nel campo della pasticceria, esaltando il bello e il buono in tutte le loro forme. L’obiettivo è creare una proposta culinaria tradizionale reinterpretata in chiave Massari, con una rilevanza sia nazionale che internazionale.

La cucina e lo Chef

Dopo un’attenta ricerca di competenze, la cucina è stata affidata a un giovane Chef di prestigio, scelto personalmente da Iginio Massari, con il quale la famiglia condividerà creatività e analisi gastronomica (al momento, però, non è ancora stato rivelato il nome).

Questo approccio permetterà di sviluppare un’offerta culinaria innovativa e di alta qualità, in linea con l’eccellenza che ha sempre contraddistinto i progetti di Iginio Massari.

Advertisement. Scroll to continue reading.

(…)

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

MEDIA

Le porte del tendone più amato della tv stanno per riaprirsi: al via le riprese della dodicesima edizione di “BAKE OFF ITALIA – DOLCI...

CONSUMI

Iginio Massari, maestro indiscusso della pasticceria italiana, ha messo in discussione la cassata, il dolce principe della tradizione sicula. «È un dolce poco esportabile...

-