Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

HORECA

KFC compie 10 anni in Italia e punta ad aprire 28 nuovi ristoranti nel 2024

Il 2024 si preannuncia un altro anno straordinario per Kentucky Fried Chicken in Italia. Per celebrare i 10 anni esatti dalla prima apertura sul territorio nazionale, il brand svela i suoi ambiziosi piani di sviluppo, sostenuti dai risultati ottenuti nel 2023 con un giro d’affari in crescita del 25% rispetto a quello del 2022, sostenuto sia da una crescita delle vendite a perimetro costante, sia dall’apertura di 14 nuovi ristoranti.

Nel corso dell’anno KFC punta a inaugurare 28 nuovi ristoranti, il doppio di quelli aperti nel 2023. L’obiettivo è sfondare il muro delle 100 insegne già nei prossimi mesi, seguendo il ritmo serrato che ha già visto due nuove aperture a gennaio, ad Asti nel centro commerciale Borgo Nuovo e a Roma Fiumicino nel centro commerciale The Wow Side.

E saranno 600 i nuovi posti di lavoro creati grazie ai nuovi ristoranti in apertura nel 2024: una compagine che si aggiunge alle oltre 1700 figure professionali già inserite, grazie a un processo continuo di selezione e formazione, con contratti prevalentemente a tempo indeterminato sia part time che full time.

Le novità riguardano anche il sistema complessivo di KFC in Italia, che oggi si basa sulla sinergia fra 16 franchisee, imprenditori che hanno – in alcuni casi da 10 anni – un ruolo chiave nel far crescere il brand, e il Corporate Franchisee che coordina i piani di sviluppo e dal 2023 apre e gestisce direttamente una parte dei ristoranti. Nel 2023, le nuove aperture sono state realizzate per il 90% proprio dai franchisee e 4 di essi hanno addirittura raddoppiato il numero di ristoranti gestiti.

Nel 2024 il sistema di franchising si rafforzerà con l’ingresso di 8 nuovi imprenditori, che a fine anno saranno quindi 24 in tutto.

Corrado Cagnola, KFC in Italia “Siamo molto soddisfatti dei traguardi ottenuti in 10 anni di presenza sul mercato. La riorganizzazione della nostra struttura, che abbiamo ultimato nel 2023, ci consente di avere obiettivi ancora più ambiziosi per il 2024, con un piano di crescita imponente per celebrare il giro di boa del decennale. Un’ambizione alla quale lavoreremo con tutti i nostri franchisee: imprenditori che credono da anni nel brand e l’hanno fatto crescere con noi, ai quali se ne aggiungeranno di nuovi per rinforzare anche questo canale di crescita. Prevediamo che le vendite cresceranno nel 2024 di un altro 35% rispetto al 2023, arrivando a servire il nostro pollo a 27 milioni di clienti. Rafforzeremo la nostra presenza sul territorio proseguendo le aperture nelle 15 regioni in cui siamo presenti per continuare ad essere il punto di riferimento degli italiani nel nostro segmento di ristorazione. E con le nuove aperture previste per il 2024 continueremo a dare il nostro contributo all’occupazione in tutta la penisola”.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

HORECA

Entra nel vivo l’annunciata fase di espansione da record per KFC in Italia. Solo nella seconda metà di marzo, saranno ben cinque i nuovi...

COMUNICAZIONE

C’è un nuovo nato nella famiglia dei burger KFC: è il Kentucky BBQ & Bacon, creato con una ricetta unica dai sapori decisi, ma...

DIGITAL, E-COMMERCE, AI, NFT

Basta un click e l’intelligenza artificiale è servita. KFC è il primo brand della ristorazione veloce a portare in Italia Buck, il robot che...

COMUNICAZIONE

Nei ristoranti KFC di tutta Italia c’è aria di novità: dal leggendario pollo fritto del Colonnello Sanders nascono i nuovi panini Classic Original e...

SOLIDARIETÀ

Indeed, sito numero uno al mondo per chi cerca e offre lavoro, ha intrapreso una collaborazione con UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati e...

-
Advertisement