Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, GDO, Horeca, delivery & comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

FOOD E SOSTENIBILITÀ

L’importanza della lotta agli sprechi alimentari durante le feste di Natale spiegata da Cirfood e Too Good To Go

Durante il periodo natalizio, le feste, i pranzi e le cene si moltiplicano rappresentando momenti di condivisione in famiglia, ma, al contempo, possibilità di sprechi alimentari.

Adottare pratiche e comportamenti volti ad evitare esuberi in cucina, come recuperare il cibo avanzato e riutilizzarlo il giorno dopo o donarlo in beneficienza, permette di dare il proprio contributo nella lotta agli sprechi, dando nuova vita ad alimenti ancora edibili, generando benefici anche per l’ambiente.

In questo contesto, CIRFOOD, impresa cooperativa italiana leader nella ristorazione collettiva, commerciale e nei servizi di welfare aziendale, e Too Good To Go, l’app anti-spreco nata in Danimarca nel 2015 con l’obiettivo di salvare i prodotti invenduti e preservare l’ambiente, ricordano l’importanza della lotta agli sprechi alimentari, specialmente durante le festività.

CIRFOOD e Too Good To Go hanno dato vita ad una partnership virtuosa che, dal suo avvio nel luglio 2020, ha consentito di salvare, a oggi, oltre 10.300 Magic Box, i sacchetti anti-spreco contenenti gli alimenti invenduti di fine giornata, risparmiando più di 25.900 kg di CO2e che equivalgono alle emissioni generate da: 58 giorni di doccia calda, 4.601.532 ricariche di smartphone e 76 viaggi via aereo tra Roma e Londra.

La partnership ha coinvolto, mese dopo mese, un totale di 29 realtà a marchio CIRFOOD e CIRFOOD Retail, tra le quali diversi ristoranti self-service RITA, nelle province di Reggio Emilia e Modena, Tracce a Milano e Antica Focacceria S. Francesco a Milano, Roma, Mantova, Marcianise e Barberino del Mugello.

La partnership con Too Good To Go ci dimostra, ancora un volta, che le collaborazioni con realtà impegnate come noi a promuovere una cultura del consumo consapevole sono cruciali per dare avvio a un vero e proprio cambiamento nell’approccio verso il cibo e una corretta educazione alimentare, spesso imprescindibilmente legata a stili di vita a impatto positivo sull’ambiente” ha commentato Marco Campagna, Direttore Innovazione e Strategia CIRFOOD “ Fare sistema per trovare soluzioni innovative capaci di tutelare le risorse del pianeta e garantire a tutti l’accesso ad un’alimentazione sana e equilibrata rappresenta una sfida che raccogliamo ogni giorno nell’erogazione dei nostri servizi”.

I risultati ottenuti dalla collaborazione con CIRFOOD ci dimostrano quanto sia fondamentale contrastare la problematica dello spreco alimentare e questo obiettivo non si ferma con il periodo natalizio”, dichiara Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go. “Anzi, proprio in occasione delle festività, è ancora più importante sensibilizzare quante più persone possibili sull’impatto che lo spreco di cibo ha sull’ambiente e avere la possibilità di creare delle solide partnership con realtà impegnate quanto noi in questo percorso è davvero stimolante”.

-
-

Altri articoli

FOOD E MEDIA

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

COMUNICAZIONE FOOD

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

-