Quando prepariamo un piatto invitante, ci piace fotografarlo e condividerlo su Instagram. Trascorrendo più tempo a casa, abbiamo tutti riscoperto la voglia di cucinare e di raccontare questa passione attraverso foto che ritraggono le nostre creazioni culinarie. Per questo, hashtag quali #homebake o #fattoincasa hanno registrato un’impennata diventando molto popolari.



Condividere queste immagini è un ottimo modo per connettersi con i propri amici.
E se questi post potessero nutrire, oltre al feed dei nostri social, coloro che si trovano in difficoltà economiche a causa dell’emergenza Covid-19?

È proprio questa l’idea di Wunderman Thompson con #TheFeedingPost, una campagna lanciata da Whirlpool in Italia e in Francia in collaborazione con la European Food Banks Federation per dare aiuti alimentari alle persone che si trovano oggi in seria difficoltà economica a causa della pandemia da Covid-19.
Per ogni post con la foto di una pietanza condiviso su Instagram con l’hashtag #TheFeedingPost e il tag @whirlpool_italia, Whirlpool donerà l’equivalente di un pasto a Fondazione Banco Alimentare ONLUS, la quale distribuirà cibo alle associazioni caritative locali, comprese le mense per i poveri e le associazioni che consegnano pacchi alimentari a persone in difficoltà. Con un gesto semplicissimo, si può dare una mano concreta alla propria comunità.

Lo scorso anno, in Italia, Banco Alimentare ha assistito 7.500 strutture caritative che hanno aiutato circa 1.5 milioni di persone. Oggi Banco Alimentare registra un aumento delle richieste di alimenti pari al 20%.


Jacques Vandenschrik, Presidente della European Food Banks Federation afferma: “I Banchi Alimentari europei si rendono conto delle sfide future e della necessità di un’evoluzione continua e di adattamento del loro modus operandi: ciò richiede competenze ma anche risorse. Per questo motivo, siamo entusiasti di vedere aziende come Whirlpool contribuire alla sensibilizzazione al tema dell’emergenza alimentare e alla creazione di iniziative di beneficenza coinvolgenti.”

“Durante l’emergenza, moltissime persone hanno cercato di ricavare il meglio da questa esperienza straordinaria, dedicandosi ai propri hobbies o cercando in maniera proattiva dei modi per restituire qualcosa alla propria comunità” commenta Mariana Santos Rodrigues, Sr. Brand Manager Whirlpool & KitchenAid MDA for EMEA. “Con #TheFeedingPost abbiamo realizzato un’iniziativa che riesce a soddisfare queste due esigenze allo stesso tempo. Questa campagna riflette appieno i valori di Whirlpool e, durante questo periodo così impegnativo per la nostra comunità, stiamo incoraggiando a livello globale i nostri clienti e i nostri dipendenti ad agire con responsabilità e a lavorare per un cambiamento positivo. Da sempre i prodotti innovativi di Whirlpool consentono alle persone di liberare il proprio tempo per dedicarsi ad attività più importanti. Con questo progetto invitiamo i nostri consumatori a dedicare un po’ del loro tempo per aiutare chi ha più bisogno”.




CREDITS:
CCO: Lorenzo Crespi
Business Director: Cristina Barbiero
Creative Director: Fabrizio Pozza
Creative Supervisor/Copywriter: Gianluca Sales
Art Director: Giuliana Lo Porto
Strategic Planner: Roberta Remigi
Client Leader: Barbara Maggioni
Account Executive: Giulia Zanaboni and Tommaso Pennati