Lo storico brand piemontese Fiorentini, che da quattro generazioni lega la propria attività alla ricerca dei gusti più sfiziosi e originali, con un occhio sempre attento al benessere, da aprile 2020 si presenta al mercato con una nuova immagine premium.

La prima novità di questa importante operazione di comunicazione – realizzata da Brand Building, Agenzia con sedi a Milano e New York – è il nuovo, impattante logo rosso fuoco, che rende finalmente protagonista il nome della famiglia Fiorentini, per affermare con orgoglio una storia davvero unica, iniziata nel 1918 in una piccola bottega di specialità alimentari in pieno centro a Torino. Fin dagli anni Settanta, anticipando le tendenze alimentari in atto ancora oggi, Fiorentini è riuscita a trasformare prodotti di nicchia, ispirati ai principi della macrobiotica, in prodotti sfiziosi e quotidiani.

Il nuovo packaging, che da oggi emerge dallo scaffale con tutta la carica del rosso brand verticale, mette al centro il prodotto presentandolo con immagini appetitose ma reali ed una grafica minimalista, netta e pulita.

A Torino è rimasto da 102 anni il cuore pulsante dell’azienda, che oggi è presente con i suoi prodotti in tutte le principali insegne della distribuzione italiana e in 55 Paesi del mondo. Il 2020 è un anno emblematico per l’azienda, che oltre al progetto di rebranding ha reinvestito importanti risorse per un nuovo imponente sito produttivo, all’avanguardia per le tecnologie, la sicurezza e il rispetto dell’ambiente. Qui, anche in queste difficili settimane, continua instancabile e coraggioso il lavoro del personale addetto alle linee di produzione, alla logistica e al supporto commerciale.