Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

Food Affairs

‘Massimo Bottura & Friends’, chef stellati in cucina per i più fragili. Cena solidale a Bologna il 5 dicembre

Giovedì 5 dicembre cena solidale “Massimo Bottura & Friends” nella mensa francescana “Padre Ernesto” di Bologna. L’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’Antoniano per aiutare le famiglie accolte nei “Social Tables Antoniano”. 

Cinque chef di fama internazionale riuniti nella cucina di una mensa francescana per tendere una mano alle famiglie più fragili. La mensa “Padre Ernesto” di Bologna, che da oltre 60 anni offre un pasto caldo e la speranza di un futuro migliore a centinaia di persone in difficoltà, giovedì 5 dicembre ospiterà la speciale cena solidale “Massimo Bottura & Friends”, organizzata dall’Antoniano in collaborazione con Food for Soul, l’associazione nonprofit fondata dallo stesso Bottura, e Chef to Chef Emilia Romagna. 

Ai fornelli, oltre al celebre chef di Osteria francescana Massimo Bottura (tre stelle Michelin), anche il maestro della pasticceria Gino Fabbri, anima di “La caramella” di Bologna (Coupe du Monde de la Pâtisserie 2015); lo chef del San Domenico di Imola Valentino Marcattillii (due stelle Michelin); lo chef del celebre ristorante di Lonigo “La Peca” Nicola Portinari (due stelle Michelin) e Pasquale Torrente, chef del noto ristorante di Cetara (Salerno) “Al Convento” (Bib Gourmand Michelin). 

L’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’Antoniano per sostenere i più poveri e, in particolare, per aiutare le famiglie che ogni lunedì sera, nell’ambito del progetto Social Tables Antoniano, trovano nella mensa “Padre Ernesto” un pasto caldo e un aiuto concreto per costruire un futuro più sereno. 

«La cena “Massimo Bottura & Friends” vale, per noi, ben sei mesi di apertura dei Social Tables, la mensa serale dedicata alle famiglie più fragili organizzata ogni lunedì sera da Antoniano e Food for Soul – spiega il direttore dell’Antoniano fr. Giampaolo Cavalli – Si tratta di un sostegno fondamentale: sono, infatti, sempre di più le famiglie che non riescono ad arrivare alla fine del mese e i bambini a cui è negata la possibilità di vivere una quotidianità serena come quella dei loro coetanei».  

«Il progetto “Social Tables” di Antoniano, sostenuto da questa cena solidale – aggiunge fr. Giampaolo – nasce proprio dall’incontro con Bottura e Food for Soul per dare accoglienza e supporto a queste famiglie in difficoltà, attraverso un percorso che inizia con il pasto e prosegue con attività di tutela sociale, integrazione e autonomia. Lo scorso anno questo progetto ci ha permesso di aiutare ben 62 genitori e 78 bambini in difficoltà». 

La cena solidale “Massimo Bottura & Friends” si inserisce nell’ambito delle numerose attività promosse dall’Antoniano di Bologna in favore della campagna solidale nazionale “Operazione Pane”, volta ad offrire un aiuto concreto alle persone che vivono in condizioni di povertà estrema. In particolare, l’iniziativa solidale – sostenuta anche da una campagna sms solidale attiva dal 17 novembre al 14 dicembre – è finalizzata a supportare una rete di 15 mense francescane su tutto il territorio nazionale e in Siria, offrendo sostegno per l’erogazione quotidiana dei pasti e le successive attività di reinserimento sociale e lavorativo per le persone aiutate. Ogni aiuto, anche piccolo, è fondamentale e tutti possono dare una mano: per offrire un contributo basterà un sms o una telefonata da rete fissa al numero solidale 45588.  

-
-

TM

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

-