Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, GDO, Horeca, delivery & comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

Food Affairs

A molti piace DOP: il 79% dei consumatori italiani vuole prodotti di origine certificata. Anche 100 Montaditos conferma il trend con prodotti DOP, DOC e IGP nel nuovo menù

Gli italiani confermano la loro preferenza per i prodotti dall’origine certificata. Un’abitudine di consumo rimasta per lo più stabile negli ultimi anni: infatti, secondo una ricerca realizzata dall’Istituto Ixè e resa nota da 100 Montaditos, la frequenza con la quale gli italiani consumano alimenti DOP, IGP e DOC dal 2013 al 2018 è stabile attorno all’80%.

L’interesse sulla provenienza degli alimenti e di conseguenza sulla qualità dei prodotti che si consumano, viene inoltre confermato dall’aumento del consumo di prodotti agroalimentari biologici: dal 2013 a oggi la percentuale di chi dichiara di mangiare regolarmente prodotti bio è raddoppiata, passando dal 10 al 22%, mentre quella di chi invece li consuma qualche volta ha visto un aumento dal 35% del 2013 al 42% del 2018.

Questa tendenza è confermata anche da 100 Montaditos, l’insegna del Gruppo Restalia, che con oltre 50 locali in Italia, ha saputo coniugare la sua offerta di tapas tipiche spagnole al gusto nostrano.

“Nei nostri ristoranti siamo da sempre attenti ai nuovi trend” commenta Andrea Cutispoto, Country Manager Italia Restalia “Per questo siamo partiti dai prodotti tipici della tradizione gastronomica spagnola, quelli più conosciuti a livello internazionale, e li abbiamo reinventati per adeguarli al gusto italiano in fatto di cibo. Non solo jamón,tortilla de patatas, chorizo dulce e queso iberico, dunque, ma anche speck dell’Alto Adige, pesto genovese, porchetta, mortadella e formaggi nostrani”.

A prova di questa continua ricerca del brand verso prodotti di alta qualità, l’introduzione da fine giugno nel menù di Gorgonzola DOP, Mortadella Bologna IGP, Crema all’Aceto Balsamico di Modena IGP e vini spagnoli come Rioja DOC rosso e Navarra DOC rosè.

Inoltre è stata siglata la partnership con Grana Padano DOP, per la quale sono stati creati dei nuovi panini dal gusto certificato italiano. I loghi ufficiali del Grana Padano DOP verranno esibiti sul menù, consultabile anche on-line, e presso tutti i 100 Montaditos presenti in Italia.

Conclude Andrea Cutisposto “La partnership con il Grana Padano ci ha permesso di puntare su un prodotto di qualità e dall’origine certificata, caratteristica che per gli italiani riveste una grande importanza e che il nostro gruppo persegue come obiettivo cardine della propria strategia”.

“Quanto emerso dalle ultime ricerche” commenta Margherita Sartorio, co-founder and CEO – ‎istituto Ixè “conferma che è ormai consolidato per gli italiani il consumo frequente di prodotti BIO, DOP e IGP. È la dimostrazione di come siamo divenuti più attenti al cibo che mangiano. Soprattutto la provenienza italiana, la denominazione d’origine controllata o protetta e l’origine biologica, sono dei fattori determinanti nelle scelte quotidiane”.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD E MEDIA

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

COMUNICAZIONE FOOD

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

COMUNICAZIONE FOOD

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

-