Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Nella Giornata internazionale della donna si conclude il ciclo di restituzione delle opere protagoniste di “Opera tua” di Coop dedicata all’arte delle donne

Con la consegna di oggi, venerdì 8 marzo, Giornata internazionale della donna, del dipinto appena restaurato della pittrice Lavinia Fontana, “Apparizione della Madonna col Bambino alle sante Caterina d’Alessandria, Margherita, Agnese, Orsola e Barbara”, conservato presso la Pinacoteca nazionale di Bologna, si concludono i momenti di restituzione dei capolavori protagonisti di “Opera tua” 2023: nei giorni scorsi, infatti, sono già stati riconsegnati la pala d’altare “Madonna in gloria fra San Romualdo e Santa Scolastica” di Lucia Ricci sito nella Pinacoteca Civica di Fermo e la “Natura morta” di Dolores Grigolon custodito nei Musei Civici Eremitani di Padova.

Tutte le opere restaurate sono pubblicate sul sito di Coop Alleanza 3.0 al link all.coop/operatua nella sezione “Archivio Opera tua, dal 2017 a oggi”

L’edizione 2023 è stata dedicata all’arte delle donne: tesori prodotti da artiste che nei secoli hanno dipinto, scolpito, espresso il proprio talento in epoche storiche in cui anche la cultura, intesa come produzione artistica, era ad esclusivo appannaggio degli uomini.

“Con l’edizione 2023 di Opera tua e attraverso il recupero di questo dipinto di grandissimo valore e degli altri due capolavori locali ora nuovamente esposti a Padova e Fermo, la Cooperativa ha coniugato in modo concreto e tangibile la valorizzazione del territorio con la promozione dell’inclusione di genere” dichiara Alice Podeschi, Direttrice Relazione e ingaggio Soci e Stakeholder di Coop Alleanza 3.0 “La visione della cultura che ha la Cooperativa è caratterizzata da condivisione e inclusività, all’interno di un percorso costruito con la comunità e le istituzioni e centrato sul concetto di vicinanza al territorio: valorizzarne le peculiarità, le personalità, la storia, non è solo un modo per rendere omaggio alle sue eccellenza, ma anche per far sì che queste siano fruibili anche dalle generazioni future: un impegno che, dal 2017 ad oggi, grazie ad Opera tua ha trovato concretezza nel restauro di 41 opere, con un investimento di circa 900 mila euro”.

Per questo Coop Alleanza 3.0 ha scelto di inserire l’impegno per la valorizzazione dei capolavori artistici locali nell’ambito dei progetti di “Close the gap – Riduciamo le differenze”, la campagna che vede Coop impegnata nella battaglia per la riduzione di tutte le disuguaglianze di genere coinvolgendo anche i soci e i consumatori in uno sforzo collettivo indirizzato verso obiettivi concreti. Attraverso le tre tappe dell’edizione 2023 è stato possibile ripercorrere, recuperandolo, una parte importante del patrimonio artistico locale, e grazie alle vicende delle artiste, seguire i cambiamenti della vita delle donne nel corso del tempo. È stato possibile far conoscere le opere di queste donne spesso dimenticate dalla storia dell’arte e, attraverso i lavori di restauro, farle tornare all’antico splendore con un recupero mirato. Le opere protagoniste dell’edizione 2023 sono state scelte con Fondaco Italia, società attiva nella valorizzazione dei beni culturali, in collaborazione con l’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale e le istituzioni territoriali.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Avviata nel 2017, “Opera tua” ha finanziato fino ad oggi il restauro di 41 opere del patrimonio artistico italiano di tutte le epoche storiche, provenienti da istituzioni di tutti i territori in cui è presente la Cooperativa.

Complessivamente Coop Alleanza 3.0, grazie a una quota dell’1% delle vendite ai soci di prodotti a marchio Coop, ha destinato all’iniziativa 830 mila euro in cinque edizioni a cui si aggiungono i 90 mila dell’edizione 2023, per un sostegno complessivo di circa 900 mila euro.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

GDO

Con il Vinitaly, Coop Alleanza 3.0 racconta i trend di acquisto dei consumatori in materia di vini fotografandoli dall’osservatorio dei suoi oltre 350 negozi...

DIGITAL, E-COMMERCE, AI, NFT

Essere sempre più sostenibili e impattare meno sull’ambiente grazie alla tecnologia, intervenendo anche su elementi molto quotidiani del fare la spesa come gli scontrini...

DIGITAL, E-COMMERCE, AI, NFT

Coop e Bip RED lanciano una nuova versione dell’APP di EasyCoop, la piattaforma di e-shopping di Coop Alleanza 3.0, ancora più accessibile e immediata...

SOSTENIBILITÀ

Con il progetto “Buon Fine” nel 2023 recuperate quasi 4500 tonnellate di cibo destinate a 843 associazioni di volontariato in tutta Italia. Risparmiate così...

SOLIDARIETÀ

Dal 25 gennaio, negli oltre 50 negozi di Coop Alleanza 3.0 di Bologna e provincia, soci e clienti potranno contribuire al sostegno delle Due...

SOLIDARIETÀ

Oltre due milioni e centomila euro raccolti e 81.000 donatori fra soci, dipendenti, consumatori e fornitori Coop. Sono questi, in sintesi, i risultati della...

-
Advertisement