Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Armando Colliva Marsigli è il primo Ambasciatore della Grappa

In occasione dell’assemblea del Consorzio Nazionale Grappa che si è svolta a Bologna lo scorso 6 marzo, il presidente dell’importante organizzazione che tutela e promuove la nostra acquavite di bandiera, Sebastiano Caffo – nella foto, ritratto con gli ultimi due presidenti dell’Istituto Nazionale Grappa dal quale è nato il consorzio, Elvio Bonollo e Cesare Mazzetti, e il presidente del comitato Scientifico Luigi Odello – ha consegnato ad Armando Colliva Marsigli le insegne di Ambasciatore della Grappa con la seguente motivazione: “Tecnico di vaglia nel settore degli spirits, innovatore della grappa e del brandy italiano, esperto di legislazione del settore, apprezzato autore di libri e articoli sul tema, consulente di prestigiose distillerie, Armando Colliva Marsigli è stato per lustri Segretario Generale dell’Istituto Nazionale Grappa e attento cultore della materia.”

Un atto dovuto nei confronti del neo-ambasciatore, un segno importante che genera per il Consorzio l’inizio di una nuova tappa rivolta alla valorizzazione della Grappa, non solamente come fonte di piacere, ma anche per i valori immateriali di cui è custode.

Nella stessa giornata si è tenuta a Bologna l’Assemblea del Consorzio Nazionale Grappa che ha approvato il bilancio 2023 e programmato le prossime attività del Consorzio.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-
Advertisement