Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

NOVITÀ

“Il Gorgonzola colorato non esiste!”. Il Consorzio presieduto da Auricchio: non facciamo confusione tra Gorgonzola Dop e formaggi erborinati

In merito a quanto riportato ieri da alcune agenzie di stampa – riprese anche da questo nostro sito – relativamente ad uno studio britannico del prof. Paul Dyer dell’Università di Nottingham pubblicato su `Npj Science of Food´, secondo cui il Gorgonzola del futuro potrà avere venature di colore giallo-verde o addirittura diventare rosa o rosso-marrone, il Presidente del Consorzio Gorgonzola Antonio Auricchio chiarisce che “non dobbiamo fare confusione tra Gorgonzola Dop e formaggi erborinati. Il nostro Gorgonzola fa certamente parte di questa grande famiglia mondiale di formaggi, definita in inglese “blue-cheese”, ma i due termini non coincidono. La ricerca inglese secondo cui si possono produrre degli erborinati con fantasiose venature colorate, non può riguardare certo il Gorgonzola che è un prodotto DOP realizzato seguendo un rigido disciplinare di produzione che ne definisce in maniera molto precisa anche aspetto e colore. L’art. 3 del Disciplinare, infatti, recita testualmente che la pasta del Gorgonzola Dop deve essere “unita, di colore bianco paglierino, screziata per sviluppo di muffe con venature blu-verdastre e/o grigio-azzurre”.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

Il Consorzio Gorgonzola Dop, con una diffusione del prodotto in 87 Paesi esteri e un export particolarmente rilevante nel continente europeo, prosegue l’attività di...

SALUTE

Forse non tutti sanno che il Gorgonzola Dop è tra gli alimenti che potrebbero aiutare a prevenire l’Alzheimer, patologia caratterizzata dalla progressiva distruzione delle cellule...

-