Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

CRAI e Glovo: una nuova partnership omnicanale che rafforza il legame con il territorio

Glovo, la più grande piattaforma di consegne multi-categoria in Europa, ha annunciato oggi un accordo quadro con CRAI. La partnership, che garantisce ai consumatori di beneficiare della spesa a domicilio in soli 30 minuti, sette giorni su sette, consente a CRAI di rafforzare il suo posizionamento territoriale con un modello omnicanale, posizionandosi come un vero e proprio player E-grocery. Tale accordo permetterà, inoltre, a Glovo di sviluppare ulteriormente il segmento Quick Commerce, ovvero la consegna degli ordini online in 30 minuti o meno e la sua offerta supermercati.

Progettata per offrire una soluzione semplice, pratica e veloce ai consumatori che fanno la spesa online, la partnership, ha avuto un’attivazione iniziale nel Lazio e in Sardegna, nelle città di Roma, Guidonia, Monterotondo, Cagliari e Olbia, coinvolgendo otto punti vendita e l’obiettivo è raggiungerne oltre cento entro giugno. 

“All’interno della nostra visione multi-categoria ci dedichiamo con impegno nella selezione di partner distintivi, per arricchire la nostra offerta ed elevare l’esperienza dei nostri utenti. La spesa online, ormai una prassi consolidata e in forte ascesa (+60% rispetto al 2022), dimostra il crescente interesse verso questo segmento. In questo contesto, CRAI si distingue per eccellenza, capillare presenza sul territorio e l’impegno nella qualità dei servizi. CRAI si rivela dunque un alleato strategico per Glovo, consentendoci di espandere ulteriormente il nostro raggio d’azione e di garantire un servizio impeccabile e sempre più vicino alle esigenze concrete dei nostri utenti”, ha dichiarato Alberto Dolcetta, Director Q-Commerce and Brands Ads di Glovo Italia.

“La partnership con Glovo rappresenta un importante passo avanti nel rafforzamento di una strategia territoriale e omnicanale” dichiara Federica Palermini, Direttrice Marketing di CRAI “I clienti devono poter interagire con le aziende attraverso una varietà di touchpoint, sia online che offline ed è quindi fondamentale integrare i diversi canali di comunicazione e vendita in modo da offrire una vera esperienza di valore, coerente e personalizzata. Grazie a Glovo saremo ancora più vicini, presenti e raggiungibili dai nostri clienti, confermandoci sempre ‘Nel cuore dell’Italia’”.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

La Cantina dell’Olio di Oleificio Zucchi ha ospitato oggi la presentazione di un importante programma dedicato alle istituzioni scolastiche della città di Cremona. Il progetto, supportato...

COMUNICAZIONE

Conserve Italia, che detiene alcuni marchi storici di riferimento del settore agroalimentare, con il proprio marchio Valfrutta ha scelto Life, società di comunicazione integrata caratterizzata dal...

COMUNICAZIONE

Stefano Chieregato, lievitista di Chiere a Piacenza, si è aggiudicato il titolo di vincitore della terza edizione di Veggie Style – L’Altra Faccia del Panino. Un concorso siglato da 50...

COMUNICAZIONE

L’Italia è alle prese con le fiammate del carovita, che da tempo risulta parecchio incisiva sui prezzi. Secondo Codacons, il 2024 porterà aumenti significativi nei...

COMUNICAZIONE

“Latte e derivati nella dieta degli sportivi: falsi miti, consumi, benefici ed opportunità” è il corso di formazione per giornalisti promosso dalla filiera lattiero casearia dell’Alleanza...

COMUNICAZIONE

Essere pionieri in casa PENNY Italia è ormai quasi un’abitudine. Primo discount in Italia a dotarsi di una carta fedeltà – la PENNYCard -,...

-