Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

INFLUENCER

Qual’è stato l’impatto del Pandoro-gate su Chiara Ferragni? La fanbase ha tenuto ma si è bloccata la collaborazione con le aziende

L’influencer ha perso 246mila follower (pari a un calo inferiore all’1% complessivo) ma mantiene una folta fan base di circa 29,5 milioni di follower che sembra quindi solo marginalmente impattata dal “caso Balocco”.

ferragni beneficenza padoro, uova, bambola

Le ultime vicende relative ai progetti di beneficenza di Chiara Ferragni hanno mantenuto molto alta l’attenzione sui profili dell’influencer per cui Sensemakers ha realizzato un’analisi dettagliata grazie ai dati Comscore Shareablee.

L’analisi Comscore Shareablee dell’impatto del Pandoro-gate su Chiara Ferragni (PDF)

Analisi-Ferragni-branded-content_compressed

Nello specifico, il suo discussissimo video di scuse è il contenuto con maggior numero di interazioni tra i post da lei pubblicati negli ultimi 4 mesi dell’anno (da settembre a dicembre 2023).

In merito al numero di follower, a partire dal 15 dicembre, data in cui è scoppiato il “Pandoro-gate”, l’influencer ha perso 246mila follower (pari a un calo inferiore all’1% complessivo) ma mantiene una folta fan base di circa 29,5 milioni di follower che sembra quindi solo marginalmente impattata dal “caso Balocco”.

Nei 30 giorni precedenti alla diffusione della prima notizia su questo caso, invece, i profili social di Chiara Ferragni avevano pubblicato 18 post legati ad attività di branded content, prevalentemente su Instagram (90%) e solo in minima parte su TikTok (10%), in collaborazione con 15 aziende (in particolare con Prada, Alpro, Calzedonia e Falconeri).

Advertisement. Scroll to continue reading.

Di questi, la maggior parte (12) sono stati pubblicati nelle due settimane di dicembre, in prossimità delle festività e immediatamente prima della pausa social dell’Influencer e hanno generato un volume di dato organico pari a quasi 5 milioni di interazioni, seguendo un pattern di pubblicazioni e di engagement in linea con i primi 15 giorni di dicembre del 2022.

Dalla seconda metà del mese si assiste al completo blocco delle attività di sponsorizzazioni, a fronte di 15 post adv pubblicati nello stesso periodo nel 2022.

Estendendo l’analisi delle attività di branded content all’intero 2023 si osserva come (ad eccezione del mese di agosto) sia in termini di sponsor coinvolti (53 brand) sia in termini di contenuti pubblicati (175 post

brandizzati), tutti i mesi sono densi di attività con un picco a settembre, che ha visto coinvolte aziende come Tommy Hilfiger, Prada e Pigna.

La piattaforma privilegiata per le attività di adv è sempre Instagram (97%), con un presidio ridotto su TikTok (che pesa per il 3%).

Advertisement. Scroll to continue reading.

Dei 53 brand coinvolti, ai primi posti per numero di attività di branded content, emergono alcune tra le più importanti aziende del lusso e del fashion a livello mondiale (Dior, Louis Vuitton, Gucci, vari brand del gruppo Oniverse) e brand di cui Chiara Ferragni è Ambassador (Pantene), oltre alla collaborazione con Amazon Prime Video che nel 2023 ha trasmesso la seconda stagione di “The Ferragnez”.

Il primo quarter del 2023, caratterizzato anche dalla partecipazione al Festival di Sanremo, aveva coinvolto oltre 20 aziende dei settori fashion e beauty, per le quali erano stati pubblicati 46 post brandizzati (pari al 26% dell’attività di branded content annuale).

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

INFLUENCER

Un profitto “ingiusto” ottenuto “con l’inganno” nei confronti dei consumatori, che avrebbero subito un “duplice” danno, perché indotti sia a fare una scelta d’acquisto...

INFLUENCER

Il ‘Pandoro-gate’ è costato a Chiara Ferragni la perdita di 210 mila followers e una diminuzione del sentiment positivo di circa 35 punti. È...

INFLUENCER

Chiara Ferragni e Alessandra Balocco, ad dell’omonimo gruppo dolciario, risultano indagate per truffa aggravata da minorata difesa nella vicenda dei pandori Balocco. Lo si...

COMUNICAZIONE

Natale, tempo di pandori e panettoni: ne sa qualcosa Chiara Ferragni, protagonista delle polemiche per aver pubblicizzato un pandoro “griffato” con il suo nome,...

COMUNICAZIONE

Potrebbe avere risvolti penali la vicenda del pandoro griffato Ferragni, ora che la procura di Milano appare pronta ad aprire un fascicolo sulla vicenda,...

COMUNICAZIONE

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha sanzionato le società Fenice e TBS Crew, che gestiscono i marchi e i diritti relativi alla...

-