Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

SOLIDARIETÀ

ArteOlio diventa Società Benefit

ArteOlio nasce dal progetto di Riccardo Schiatti e Augusto Lippi di produrre olio extravergine 100% italiano nel cuore della Maremma Toscana. Con sede a Grosseto, la società è operativa da ottobre 2019 e si estende oggi su 700 ettari, tra mare e parchi naturali. ArteOlio ha piantato in questi quattro anni 1 milione di olivi di differenti varietà, possiede e governa interamente la filiera, dalla pianta alla bottiglia, utilizza tecniche di coltivazione innovative, e garantisce il totale controllo della qualità del prodotto operando con il proprio frantoio hi-tech e assicurando la completa circolarità dei sottoprodotti.

ArteOlio ha concluso da poco la sua prima raccolta e si affaccia per la prima volta sul mercato. A pieno regime, ArteOlio produrrà 1 milione di litri all’anno di olio di oliva di alta qualità, ricercando la piena valorizzazione del prodotto nelle nicchie di mercato più evolute, tanto in Italia, quanto nei mercati esteri, dove l’olio extravergine di oliva italiano di alta qualità è maggiormente apprezzato.

La trasformazione in società Benefit conferma il Dna dell’azienda: “Dalla costituzione della società ad oggi, nello sviluppo del progetto agricolo abbiamo sempre posto al centro l’attenzione all’ambiente, alla sua preservazione e al suo miglioramento. ArteOlio, in quanto azienda dedita all’attività agricola, è inoltre per sua natura strettamente connessa al territorio anche da un punto di vista sociale” spiega l’amministratore delegato Riccardo Schiatti. “La trasformazione in società Benefit recepisce quindi e formalizza un modo di fare impresa che abbiamo vissuto e attuato fin dalla costituzione” aggiunge Schiatti.

L’obiettivo di beneficio comune di ArteOlio Società Benefit si articola su tre dimensioni: qualità del prodotto, miglioramento dell’ambiente, e creazione di valore per la comunità locale.

L’elevata qualità del prodotto, garantita dal totale controllo della filiera, non è solo organolettica, ma comporta anche un profilo nutrizionale migliore.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Per favorire il miglioramento ambientale, ArteOlio utilizza le risorse in maniera efficiente: il suolo, grazie alla resa per ettaro elevata, e l’acqua, grazie alla micro-irrigazione a goccia, che favorisce il mantenimento delle falde. L’inerbimento degli oliveti, senza lavorazioni del terreno tra i filari, favorisce inoltre sia la presenza di insetti, sia la fissazione di azoto e l’arricchimento di sostanza organica nel terreno. Infine, con oltre un milione di nuove piante immesse nel territorio, si apporta un grande assorbimento di anidride carbonica.

Infine, ArteOlio è intrinsecamente un’iniziativa radicata e connessa alla comunità locale. Il beneficio più ovvio è legato ai nuovi posti di lavoro creati, avendo assunto persone che vivono nei comuni limitrofi. A questo si aggiungono gli ulteriori benefici apportati dall’attività aziendale, come ad esempio l’ammodernamento e la manutenzione del sistema di canalizzazioni, che favorisce il deflusso delle acque piovane e diminuisce il rischio di allagamento della zona.

“La formalizzazione dello status di Società Benefit assicura che l’attenzione su questi aspetti chiave resti per sempre al centro della nostra missione aziendale, traducendosi di tempo in tempo in iniziative concrete, dai risultati misurabili” conclude Riccardo Schiatti.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

SOLIDARIETÀ

Lidl Italia rinnova la partecipazione al progetto “i Limoni per la ricerca” di Fondazione Umberto Veronesi ETS, realizzato in partnership esclusiva con Citrus. Attraverso queste speciali retine di limoni, acquistabili...

SOLIDARIETÀ

Per il quarto anno consecutivo, Rovagnati continua a sostenere la formazione e il talento attraverso la collaborazione con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, una...

SOLIDARIETÀ

La quarta edizione di Sempre aperti a donare arriva a Foggia dove McDonald’s, Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald e Banco Alimentare della Daunia donano insieme oltre che un pasto, anche...

SOLIDARIETÀ

Come dimostrato da più studi scientifici[1], ridere fa bene alla salute. È per questo che Actimel, da anni alleato del sistema immunitario, ha scelto come brand...

SOLIDARIETÀ

 Ferrarelle Società Benefit – quarto player nel settore delle acque minerali in Italia – conferma il proprio impegno per il territorio affiancando ancora una volta...

SOLIDARIETÀ

È di 155.821 euro il valore dell’assegno consegnato quest’oggi da Nova Coop alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro quale contributo per dotare l’Istituto di Candiolo – IRCCS di un nuovo...

-