Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

SOLIDARIETÀ

Just Eat al fianco di Caritas dona oltre 500 pasti alle famiglie in difficoltà 

Just Eat è scesa in campo al fianco di Caritas donando oltre 500 pasti alle famiglie in difficoltà attraverso il progetto Ristorante Solidale, ripartito alla vigilia delle festività natalizie.

Le consegne sono state effettuate in 12 comunità e, nello specifico, sono stati consegnati 75 pasti a Roma, 300 menù a Milano, 100 a Firenze e 50 a Napoli. Hamburger, burritos, panzerotti e pizze sono stati i piatti protagonisti sulle tavole degli ospiti delle comunità Caritas, tra cui 63 bambini.

“Ristorante Solidale è un progetto a cui teniamo molto e vedere, ad ogni edizione, una forte partecipazione da parte dei nostri ristoranti partner ci rende particolarmente felici, perché insieme possiamo continuare dare un aiuto concreto a chi si trova in difficoltà. Il sostegno alle comunità e l’inclusione sono al centro del nostro impegno e come Just Eat siamo sempre lieti di poter mettere le nostre risorse a disposizione di chi ne ha più bisogno” afferma Daniele Contini, Country Manager Just Eat Italia.

Il progetto, nato nel 2017, in collaborazione con Caritas Ambrosiana e alcuni dei suoi ristoranti partner, si pone l’obiettivo di mettere in comunicazione chi prepara il cibo con coloro che ne hanno più bisogno, per contribuire insieme a combattere la povertà alimentare.

In linea con l’attenzione alla sostenibilità, responsabilità sociale e inclusione che Just Eat, in Italia e come Gruppo, porta avanti da anni, il progetto mira a contrastare gli sprechi alimentari donando pasti alle persone in difficoltà. Grazie a questa iniziativa, infatti, a ridosso della settimana di Natale 10 ristoranti partner (tra cui Hamerica’s, Tram – Laboratorio Tramezzino Veneziano, Pizzeria 4 Stelle e Pizzeria Ebramo a Milano; Burrito Bar di Ktchn Lab a Firenze; Acquolina Prati, Acquolina Torrino e A tutto farro a Roma; La Bufalina 2 a Napoli) hanno preparato alcuni piatti dei loro menù distribuiti alle comunità locali più bisognose, aiutando più di 300 persone in difficoltà.

L’iniziativa si inserisce in un percorso più ampio di impegno nell’ambito della sostenibilità e della responsabilità sociale che Just Eat ha avviato da tempo in Italia e che si rafforza grazie a programmi e obiettivi globali del Gruppo, muovendosi lungo tre direttive principali: lotta allo spreco alimentare, riduzione dell’inquinamento atmosferico e impegno a creare un ambiente inclusivo ed equo per i propri dipendenti e nelle comunità in cui opera.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

DELIVERY

Just Eat annuncia i nuovi Maestri del Gusto dei Just Eat Awards 2023, i migliori partner sulla piattaforma premiati per la qualità del loro...

PARTNERSHIP

Just Eat annuncia l’estensione della partnership con UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Europa Conference League fino al 2027, portando a undici...

DELIVERY

Prende vita la partnership fra ReStore e Just Eat. Con questo accordo, l’azienda guidata da Barbara Labate avrà il compito di implementare e supportare,...

DELIVERY

In occasione della Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, Just Eat rinnova il suo impegno volto ad incrementare l’attenzione di ristoranti e consumatori...

DELIVERY

Just Eat e Carrefour Italia, annunciano oggi una nuova partnership volta ad espandere ulteriormente la propria offerta con la consegna della spesa a domicilio in Italia....

-