Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

SOSTENIBILITÀ

Ricola firma l’Agenda Gardenia 2024

Ricola ha fatto dell’amore per la natura il cuore della sua attività: l’ingrediente principale con cui vengono realizzate le sue originali caramelle è infatti una miscela unica composta da 13 erbe alpine svizzere, ideata nel 1940 da Emil Richterich.

Un’azienda così legata alla natura non poteva non scegliere di sponsorizzare l’Agenda Gardenia 2024, l’agenda più venduta in edicola e da 16 anni punto di riferimento per tutti gli appassionati della natura, dei fiori, giardini e degli orti.

L’Agenda settimanale Gardenia, in carta uso mano avorio, uscirà con il numero di novembre, è completa di lune e Santi ed è arricchita da un contenuto redazionaleche riporterà le mostre orticole. Inoltre ha uno spazioper prendere note utili per la cura e la crescita delle piante e le erbe.

L’agenda è illustrata da sedici preziose ed incantevoli tavole ad acquerello realizzate dal filosofo e viaggiatore Stefano Faravelli, straordinario artista noto e apprezzato per i suoi taccuini appartenenti al genere carnet de voyage, già esposti a Londra, Parigi, New York, Istanbul e GerusalemmeAlcune delle opere di Faravelli riportano degli insetti impollinatori, senza i quali la biodiversità non può esistere, e esse saranno esposte dal 19 al 29 ottobre nelle teche al primo piano del Museo di Storia Naturale di Milano.

Ricola, sostenibile per natura, supporta la biodiversità: in particolare, supporta progetti a sostegno della stessa e degli insetti indispensabili per conservarla come le api e gli impollinatori. Si impegna da tempo attraverso la Ricola Foundation, una fondazione aziendale a sostegno di progetti in ambito culturale ed ecologico, a supportare l’organizzazione COLOSS, network internazionale di ricercatori che studiano soluzioni per contenere le perdite globali di api mellifere e che indagano le cause di mortalità, introducendo misure adeguate a loro difesa.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Sul territorio italiano, Ricola patrocina altri progetti per la salvaguardia degli impollinatori, come il Presidio dei Mieli di alta montagna alpina di Slow Food per tutelare le api, gli impollinatori e gli apicultori di alta montagna. In particolare, il Presidio dei Mieli di alta montagna alpina, coinvolge piccoli produttori per la protezione anche di prodotti e tecniche tradizionali a rischio di estinzione, per valorizzare e rilanciare i mieli di alta montagna alpina e custodire paesaggi rurali. Questi mieli sono infatti frutto di un duro lavoro dell’apicoltore che si muove nomade tra le fioriture della montagna, una pratica con produzioni sempre a rischio e spesso più scarse rispetto all’apicoltura stanziale, ma che offre prodotti eccellenti e di altissima qualità. Ricola e Slow Food si schierano, pertanto, dalla parte degli impollinatori durante tutto l’anno e a maggior ragione durante un periodo cruciale, la stagione fredda, quando la biodiversità rallenta e api e impollinatori (sia le api allevate che gli impollinatori selvatici) hanno ancora più bisogno di trovare nutrimento e luoghi per svernare e quando gli apicultori devono conseguentemente essere particolarmente attenti allo stato di salute delle loro api e alle scorte di cibo presenti nel nido. Grazie al suo sostegno al Presidio, oltre 50 apicoltori possono continuare a portare le loro api su tutto l’arco alpino, dalla Liguria al Friuli Venezia Giulia. Ogni arnia che viene portata in montagna, in piena stagione produttiva, conta dalle 10.000 alle 15.000 api bottinatrici- raccoglitrici di nettare, e ciascuna di esse ogni contribuisce all’impollinazione di più di 10 milioni di fiori ogni giorno.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

SOSTENIBILITÀ

Wonderful Pistachios&Almonds sta lanciando in questi giorni in Europa una nuova confezione in plastica riciclabile per la sua vasta gamma di prodotti a base...

SOSTENIBILITÀ

Too Good To Go, il più grande marketplace mondiale delle eccedenze alimentari, festeggia il primo anno di Box Dispensa, la soluzione nata per contrastare lo...

SOSTENIBILITÀ

Pam Panorama continua il suo impegno per la salvaguardia dell’ambiente: consapevole dell’importanza di proteggere il nostro pianeta per le generazioni future, la Storica Insegna...

SOSTENIBILITÀ

Un nuovo progetto di circolarità voluto e realizzato da Despar Nord (Aspiag Service S.r.l.), concessionaria dei marchi Despar, Eurospar e Interspar per il Triveneto,...

SOSTENIBILITÀ

Si rinnova anche quest’anno, l’appuntamento con l’European Innovation for Sustainability Summit (EIIS), giunto alla terza edizione, che si terrà a Palazzo Taverna a Roma, il...

SOSTENIBILITÀ

Con l’obiettivo di valorizzare sul mercato i prodotti italiani con ottime prestazioni ambientali, promuovere modelli sostenibili di produzione e consumo, favorire scelte informate e...

-