Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

 Cantine Tinazzi si promuove sul mercato UK

L’azienda, il prossimo autunno, viaggia con i suoi vini veneti e pugliesi nella capitale britannica: è tra le eccellenze di Simply Italian Freat Wines, la fiera itinerante dedicata ai mercati esteri, e partecipa all’Amarone Calling organizzato dal Consorzio Valpolicella. Si tratta di due importanti eventi promozionali dedicati al Made in Italy, l’occasione per fare conoscere al pubblico le ultime novità di casa Tinazzi, già premiate in vari concorsi internazionali.


I vini Tinazzi viaggiano oltremanica, per fare conoscere a un pubblico più ampio i loro fiori all’occhiello, i prodotti delle aziende e delle tenute del gruppo, in Veneto e in Puglia: i classici e le novità, le etichette pluripremiate e le proposte originali.

In piena “stagione del vino”, l’autunno, si parte per Londra, direzione la tappa inglese del Simply Italian Great Wines, evento promozionale con un ricco programma di seminari, degustazioni guidate e workshop, organizzato da IEM – International Exhibition Management e finanziato con OCM, i fondi destinati al settore vitivinicolo. Il 25 settembre Cantine Tinazzi sarà lì per promuoversi sul mercato estero, raccontandosi e presentando linee e prodotti di punta.

Meno di due mesi dopo, il 20 novembre, Tinazzi è di nuovo a Londra, questa volta per Amarone Calling, l’evento organizzato dal Consorzio Vini Valpolicella in collaborazione con la UK Sommelier Association. Il richiamo dell’Amarone fa da traino ad altre esperienze: in questo contesto può presentarsi al pubblico – importatori, sommelier, esperti – valorizzando tutte le diverse anime, quella veneta e quella pugliese.

Simply Italian Great Wines e Amarone Calling sono due preziose occasioni per fare scoprire a un plateau di estimatori, professionisti ed esperti la linea battezzata Duca di Corone, che tra le sue proposte include anche il primo Primitivo vinificato in rosa, oltre ai Fiano e Aglianico prodotti da Tenuta Feudo Croce e da Cantina San Giorgio: sono tutte novità lanciate nel 2023, che hanno già raccolto premi e riconoscimenti a livello internazionale.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Tra i classici della produzione del gruppo Tinazzi troviamo invece il Chiaretto Bardolino DOP, che nasce sulle sponde veronesi del Garda – dove ha origine la famiglia di produttori – che viene imbottigliato con l’etichetta “Campo delle Rose”.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

“Naturale pensare a Natù. La linea bio Senza Zuccheri Aggiunti che al tuo stile di vita aggiunge benessere e gusto”. Questo il claim che accompagna...

COMUNICAZIONE

In occasione del lancio dell’ultimo prodotto della sua Nuova Era, Tassoni presenta il concorso a premi “Vinci il nuovo Bitter del Lago Tassoni ogni...

COMUNICAZIONE

Cresce la collaborazione con la nota food influencer, che per il 2024 continuerà a proporre ricette con i prodotti del brand sui suoi canali social...

COMUNICAZIONE

Nostromo torna protagonista all’interno dei punti vendita con il progetto “Esperienze di Gusto”, affidandosi nuovamente alle grandi competenze di BBoard Com, già partner del brand negli ultimi anni....

COMUNICAZIONE

Un doppio incarico ottenuto a seguito di una gara con esito positivo per ATC – All Things Communicate. Un’attività per la GDO che ha...

COMUNICAZIONE

Nuova acquisizione nell’ambito della ristorazione per l’agenzia milanese LE VAN KIM diretta da Elizabeth Le Van Kim, che dal mese di giugno si occuperà...

-