Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Stati Generali del Vermouth di Torino: risultati molto positivi dalle attività di tutela, valorizzazione e promozione. Nominati i primi “Ambasciatori Certificati”

Si sono chiusi con successo gli Stati Generali del Vermouth di Torino convocati qualche giorno fa all’Agenzia di Pollenzo, presso la prestigiosa Banca del Vino. La giornata di lavori, che ha visto riuniti i manager dei Soci del Consorzio, che rappresenta oltre il 96% della produzione del Vermouth di Torino, ha registrato risultati molto positivi emersi dall’analisi delle numerose azioni intraprese nella tutela, valorizzazione e promozione di questa importante denominazione, che sta vivendo un momento di significativa crescita e marcato consolidamento.

Si sono chiusi con successo gli Stati Generali del Vermouth di Torino convocati qualche giorno fa all’Agenzia di Pollenzo, presso la prestigiosa Banca del Vino.

La giornata di lavori, che ha visto riuniti i manager dei Soci del Consorzio, che rappresenta oltre il 96% della produzione del Vermouth di Torino, ha registrato risultati molto positivi emersi dall’analisi delle numerose azioni intraprese nella tutela, valorizzazione e promozione di questa importante denominazione, che sta vivendo un momento di significativa crescita e marcato consolidamento. Su basi condivise e fondate sono state formulate ottimistiche previsioni per lo sviluppo futuro di questo prodotto, simbolo di una storica eccellenza piemontese. Sono infatti in crescita volumi e valori del Vermouth di Torino, l’unico ad avere il riconoscimento della Denominazione geografica protetta. I Soci del Consorzio lo commercializzano oggi in 82 Paesi nei 5 continenti, con una produzione pari a circa sei milioni di bottiglie.

All’apertura dei lavori, il Presidente Roberto Bava ha descritto i primi straordinari quattro anni di vita del Consorzio del Vermouth di Torino, attraverso una cavalcata impressionante di eventi e di obbiettivi raggiunti in campo nazionale e internazionale.
Nella sua relazione il Direttore Pierstefano Berta ha indicato in dettaglio i molteplici aspetti del grande lavoro svolto in questi pochi anni che hanno visto il deposito del marchio in Italia, in Europa e sui principali mercati internazionali, il riconoscimento ufficiale dell’IGP in ben 22 nazioni, la tutela del marchio con l’opposizione a depositi fraudolenti in nazioni europee ed extraeuropee. Per il futuro si prevedono altre importanti iniziative con presenza in fiere nazionali e internazionali, momenti di informazione, convivialità e degustazioni.

Durante i lavori degli Stati Generali sono stati presentati i nuovi video di promozione e sono stati nominati i primi “Ambasciatori Certificati” del Vermouth di Torino: Giusi Mainardi, Martina Doglio Cotto, Fulvio Piccinino, Nicola Mancinone, Beppe Musso, Mark Cooper, persone che in questi anni hanno lavorato a vario titolo con passione e competenza per la conoscenza e l’apprezzamento di questo affascinante prodotto di grande attualità. Gli “Ambasciatori” costituiscono il primo passo di un ambizioso progetto del Consorzio: quello di creare nuovi speaker certificati e autorizzati a curare eventi dedicati all’Indicazione geografica “Vermouth di Torino”.I prossimi appuntamenti nazionali che coinvolgeranno il Vermouth di Torino saranno la Douja d’Or di Asti, dall’8 al 17 settembre, che riempirà le vie, le piazze e i palazzi del centro storico del capoluogo piemontese, e dal 15 al 18 settembre Cheese di Slow Food, frequentatissima rassegna dei formaggi di qualità più curiosi provenienti da tutto il mondo. Eventi internazionali vedranno anche il Vermouth di Torino protagonista in Regno Unito, Stati Uniti e Canada. Prosegue anche la funzione del Consorzio come capoprogetto del Mediterranean Aperitivo: un unico concetto che unisce quattro tradizioni in un irresistibile aperitivo collegato alla dieta mediterranea: il Vermouth di Torino, i Limoni della Costa d’Amalfi, le Olive Greche, il Pecorino Toscano.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

“Naturale pensare a Natù. La linea bio Senza Zuccheri Aggiunti che al tuo stile di vita aggiunge benessere e gusto”. Questo il claim che accompagna...

COMUNICAZIONE

In occasione del lancio dell’ultimo prodotto della sua Nuova Era, Tassoni presenta il concorso a premi “Vinci il nuovo Bitter del Lago Tassoni ogni...

COMUNICAZIONE

Cresce la collaborazione con la nota food influencer, che per il 2024 continuerà a proporre ricette con i prodotti del brand sui suoi canali social...

COMUNICAZIONE

Nostromo torna protagonista all’interno dei punti vendita con il progetto “Esperienze di Gusto”, affidandosi nuovamente alle grandi competenze di BBoard Com, già partner del brand negli ultimi anni....

COMUNICAZIONE

Un doppio incarico ottenuto a seguito di una gara con esito positivo per ATC – All Things Communicate. Un’attività per la GDO che ha...

COMUNICAZIONE

Nuova acquisizione nell’ambito della ristorazione per l’agenzia milanese LE VAN KIM diretta da Elizabeth Le Van Kim, che dal mese di giugno si occuperà...

-