Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

I vertici di Conserve Italia al ricevimento all’Ambasciata a Londra. Rosetti: “Impegnati a valorizzare l’agroalimentare italiano nel Regno Unito”

Rosetti con Meloni
Rosetti con Meloni

 I vertici di Conserve Italia sono intervenuti questa mattina al ricevimento presso l’Ambasciata d’Italia a Londra alla presenza del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni e del Ministro all’Agricoltura e Sovranità Alimentare Francesco Lollobrigida. Si è trattato di un’iniziativa riservata ad una rappresentanza di aziende che esportano nel Regno Unito, organizzata nell’ambito della Missione di Alto Livello del Governo italiano alla quale Conserve Italia ha partecipato all’interno della delegazione dell’Alleanza Cooperative Agroalimentari.

Da dx Pariotti e Rosetti con ministro Lollobrigida

“È un grande onore per noi prendere parte a questa Missione del Governo, un’occasione straordinaria per rafforzare i rapporti diplomatici e commerciali con Londra potendo contare sul sostegno delle nostre Istituzioni” ha commentato al termine dell’evento Pier Paolo Rosetti, Direttore Generale di Conserve Italia, il Gruppo cooperativo agroalimentare che detiene i marchi Cirio, Valfrutta, Yoga, Derby Blue e Jolly Colombani.  “Il Regno Unito rappresenta uno dei principali mercati di riferimento per le esportazioni dei nostri prodotti che provengono dalla filiera agricola dei soci produttori italiani, in primis per quanto riguarda il pomodoro Cirio”. “Siamo una grande cooperativa 100% italiana, orgogliosa di poter esportare le nostre eccellenze in questi Paesi e nel mondo – ha aggiunto Rosetti –. La nostra base sociale è composta da migliaia di agricoltori italiani che producono pomodoro, vegetali e frutta; lavoriamo materia prima italiana all’interno dei nostri nove stabilimenti presenti in Italia, dove diamo occupazione a circa 3.000 persone tra addetti fissi e stagionali”.

“Il nostro export nel Regno Unito è cresciuto di oltre il 40% negli ultimi 5 anni – ha sottolineato Diego PariottiDirettore Commerciale Estero di Conserve Italia, presente alla Missione londinese -. Il fiore all’occhiello è il pomodoro Cirio, vero ambasciatore del Made in Italy nel mondo,che rappresenta il 70% delle nostre esportazioni in UK e si dimostra sempre più apprezzato dai consumatori britannici. Lo dimostra il trend delle vendite registrato negli ultimi 5 anni, con una crescita del 46% a valore in questo mercato”.

Il Regno Unito è il secondo mercato di riferimento per l’export italiano del pomodoro da industria con una quota di mercato del 13%, preceduta solo dalla Germania (19%). Le esportazioni di pomodoro trasformato in Regno Unito hanno raggiunto nel 2022 un valore complessivo di 329 milioni, con un volume di 322.000 tonnellate commercializzate (Istat, dicembre 2022). Positivo il trend di crescita, con un incremento in valore del 26% rispetto al 2021 e dell’8,5% in volume.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

Le barrette Kellogg’s Special K presentano l’iniziativa “It’s Snack Time”, che farà vivere agli amanti dell’esercizio fisico un’esperienza esclusiva che combina benessere e gusto. Per l’occasione, il brand presenta...

COMUNICAZIONE

Pedon, azienda leader delle soluzioni di prodotto a base di legumi e cereali, rinnova la partnership con RadioDeejay e, come lo scorso anno, sarà tra i...

COMUNICAZIONE

Apulia Distribuzione, leader nel settore della Distribuzione Moderna nel Sud Italia, lancia una campagna radio e tv per far conoscere la sua nuova insegna dei supermercati Rossotono,...

COMUNICAZIONE

È ancora l’amore “l’ingrediente” centrale della nuova campagna nazionale di affissioni di Fabbri 1905, dedicata a uno dei prodotti più sfiziosi del dolce, il...

COMUNICAZIONE

Bake Italy, il marchio di RE PIETRO che realizza presse per gallette e snackdi cereali, presenta la nuova campagna stampa 2024. Una campagna chesi...

COMUNICAZIONE

Sei amici, un loft, solo storie sincere. È così che Birra Moretti decide di rilanciare “Così come siamo”, la web series che, attraverso i racconti inediti delle vite di...

-