Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

A Cinecittà focus sull’immagine dell’ortofrutta e la comunicazione delle aziende ortofrutticole

Focus sull’immagine dell’ortofrutta e la comunicazione delle aziende ortofrutticole alla decima edizione di Protagonisti dell’Ortofrutta Italiana, in svolgimento venerdì prossimo a Roma Cinecittà, nello stesso set, quello dell’Antica Roma, dove si è svolta il 3 maggio la cerimonia di premiazione del David di Donatello.

Nel corso del seminario dedicato appunto a ‘L’immagine e le immagini dell’ortofrutta italiana’, saranno presentati in rapida sequenza gli spot che alcuni dei principali marchi del settore hanno lanciato negli ultimi due anni sulle reti TV nazionali e sul web. Agli spot seguiranno due video realizzati dalla redazione di Corriere Ortofrutticolo, con interviste significative a consumatori: uno girato in un mercato rionale di Roma, che comprende anche l’intervista al direttore del CAR Fabio Massimo Pallottini, l’altro girato nel reparto ortofrutta del supermercato Alì di Rossano Veneto, in provincia di Vicenza, con intervista al responsabile dei prodotti freschi del Gruppo Alì-Aliper Giuliano Canella. 

Da questi video prenderà spunto una riflessione sull’immagine che oggi ha l’ortofrutta, con commenti di imprenditori del settore ed esperti a vario titolo di marketing e comunicazione. Il punto di partenza sarà questo: l’informatica, la finanza e molti altri settori dell’economia comunicano in modo particolarmente efficace e usano l’ortofrutta nella loro comunicazione se non nei loro marchi (la Apple), mentre l’ortofrutta sembra avere ancora un’immagine inferiore al suo valore. Questo si riflette nei consumi, che per gli under 35 nel nostro Paese sono davvero bassi. Perché l’ortofrutta non è abbastanza convincente? E cosa si può fare?

Queste ed altre domande saranno rivolte, oltre che ai relatori del seminario, anche ad altri esponenti del settore in una pubblicazione dedicata, l’Annuario 2022, dedicato a tutti i Protagonisti premiati in questi dieci anni, che uscirà in versione cartacea proprio in occasione dell’evento e verrà distribuita a tutti i partecipanti.

Come da tradizione, nel corso dell’evento verranno premiati 10 tra imprenditori e manager, accuratamente selezionati nel corso del 2021 per diventare i Protagonisti delle copertine del Corriere Ortofrutticolo, personalità che si sono distinte come leader, consolidati od emergenti, del sistema ortofrutticolo italiano e della filiera. 

Advertisement. Scroll to continue reading.

I dieci Protagonisti dell’Ortofrutta Italiana che saranno premiati a Roma il 27 maggio sono Simona Rubbi e Giulia Montanaro di CSO Italy e Assomela; Nicola Pizzoli di Pizzoli SpA; Paolo Pari di Almaverde Bio; Sante del Corvo di Covalpa Abruzzo; Paolo Merci di Veronamercato; Alessandra e Laura Damiani di Orsini&Damiani; Florial Gostner di Fri–El Greenhouse; Rosario Moncada di OP Moncada; Roberto Giadone di Natura Iblea; Nunzio Busacca di OP OPAS Mazzarrone.

Una speciale commissione, composta dai vertici dalle associazioni partner dell’evento, ovvero Fruitimprese, Italia Ortofrutta Unione Nazionale (che è anche partner territoriale), CSO Italy, Italmercati e Confagricoltura, sceglierà tra i 10 Protagonisti la terna dalla quale, durante l’evento, verrà eletto l’Oscar dell’Ortofrutta Italiana 2022, il principale riconoscimento a livello nazionale rivolto agli imprenditori di settore.

Anche quest’anno, riprendendo una novità di successo introdotta due anni fa, ai 10 Protagonisti si aggiungerà la Selezione Protagonisti Under 35, la sezione che vuole sottolineare il fondamentale ruolo dei giovani per il futuro del settore ortofrutticolo italiano, che vedrà premiati Stefano Cavaglià, presidente di APGO-Fedagro Torino, Matteo Fresch, di OP Eurocirce (Latina), Sofia Michieli di Crespino (Rovigo), giovane imprenditrice impegnata nel settore fragole, e i fratelli Pietro e Paolo Minguzzi della Minguzzi SpA (Ravenna).

Prima della cena di gala sarà assegnato il premio Green Innovation promosso da BPER Banca per la sostenibilità e l’innovazione e, nel corso della cena, il premio Danila Bragantini, promosso dall’Associazione Nazionale Le Donne dell’Ortofrutta.

Il decennale è sponsorizzato da Fragola Matera®, marchio del Gruppo Nicofruit, Unitec, BPER Banca e Centro Agroalimentare Roma CAR e gode della partecipazione speciale di Alì Supermercati.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Gode inoltre del contributo di VIP, VOG, Melinda e del Consorzio Produttori Patate Associati – Patata della Sila IGP.

Durante i momenti conviviali si potranno degustare le fragole a marchio Matera e prodotti tipici dell’Agro Pontino, gentilmente offerti da O.P. COS, O.P. Eurocirce e O.P. Funghidea. Un’importante cantina del Lazio, la Casale del Giglio, offrirà una degustazione dei suoi vini migliori.

Per ulteriori informazioni sull’evento, visitare il sito https://protagonistiortofrutta.it/ o scrivere a protagonistiortofrutta@gmail.com.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-