Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Exquisa presenta il nuovo design di NOA e va sui social con Tania Cagnotto

Exquisa punta sulle sue specialità vegane con un’immagine del tutto rinnovata, promossa dal nuovo pay off “Piacere Vegetale”, che esprime la vera essenza di una bontà Naturale, Originale, Autentica di cui NOA è da sempre acronimo.
Da giugno NOA sarà a scaffale con una nuova veste grafica, più sostenibile, riciclabile… e vivace: Il logo ha un nuovo design e si accompagna all’inedito pay-off che definisce posizionamento e promessa di marca. Il lettering spicca più netto dallo sfondo raffigurante la consistenza cremosa e invitante della ricetta, insieme agli ingredienti principali, offrendo una lettura immediata di peculiarità e benefit di ogni variante. Il risultato è un packaging moderno, che rappresenta l’incontro perfetto tra gusto, benessere e divertimento.
Nata nel 2016 per rispondere con alternative gustose ai trend di consumo legati ai nuovi orientamenti dietetici, NOA si affianca al vasto assortimento lattiero caseario di Exquisa, che oggi promuove con successo entrambe le categorie, posizionandosi sul mercato come “Specialista dei Freschi Cremosi”. Oltre ad aver migliorato le ricette esistenti utilizzando il 100% di Olio di Oliva in 3 referenze NOA, Exquisa ha presentato lo scorso giugno l’Hummus di Ceci Pomodoro & Basilico, ampliando la gamma che comprende Hummus Ceci& Olio di Oliva, Hummus Ceci&Avocado e Hummus Ceci Erbe & Erbe. Quattro deliziose varianti che, in linea con il pay-off del brand “La Bontà va condivisa”, promuovono il valore della convivialità conciliando gusti ed esigenze di target anche molto diversi tra loro: la Linea NOA è particolarmente apprezzata anche da chi, pur non seguendo un regime alimentare vegano, ha scoperto il piacere di gustare una bontà priva di proteine animali e ama consumarlo abitualmente.

“Oggi NOA ha raggiunto un posizionamento leader nel segmento sughi e condimenti vegetali totale mercato (refrigerato + ambient) afferma Alessandro Longo, Responsabile Marketing di Exquisa – che registra una crescita, + 35,49% volume (Fonte dati IRI, totale Italia IPER+SUPER+LSP, AT marzo 2022) mentre Exquisa cresce del + 65,10% a volume – quasi il doppio rispetto i dati di crescita del mercato totale– con 36 punti quota di mercato, la più alta rispetto altri competitor (Fonte: Dati IRI, totale Italia, AT marzo 2022). L’Hummus di Ceci&Olio di Oliva, TOP SKU della linea, rappresenta il 16,1% (aggiornato a marzo 2022) della quota a volume del mercato* sughi e condimenti totale e del 30% nel segmento refrigerato di riferimento. Il successo di NOA è imputabile alla sua versatilità, che consente molteplici modalità di consumo, e ad una sapiente rivisitazione della ricetta più tradizionale dell’hummus con ingredienti unici come spezie, avocado, lime e quinoa selezionati per esaltare gusto e proprietà organolettiche di ogni prodotto, rendendo unica ogni referenza. Il nuovo packaging sarà più riciclabile e sostenibile, mentre la veste grafica vuole rispecchiare il costante impegno di Exquisa che, oltre alla promessa di offrire sempre prodotti genuini, sani e sicuri, prevede anche di guidare i suoi consumatori a una scelta più consapevole e responsabile di prodotto.
*dati IRI, totale Italia IPER+SUPER+LSP, AT marzo 2022

In più una grande anteprima: la Nuova NOA insieme ad altre specialità Exquisa, sarà presto protagonista di un progetto coinvolgente sui social con Tania Cagnotto, che delizierà tutti i nostri consumatori!

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-