Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

MERCATO & BUSINESS

Eataly prime il suo primo store in aeroporto

  • Eataly, azienda che valorizza il meglio delle produzioni artigianali Made in Italy, e Autogrill, leader nella ristorazione per chi viaggia, atterrano all’aeroporto di Roma Fiumicino, aprendo il primo punto vendita Eataly in aeroporto, un luogo di oltre 2.000 mq all’interno della nuova Area di Imbarco A connessa al Terminal 1 dello scalo rom no. L’alleanza per il gusto tra le due aziende, avviata in occasione del lancio del primo punto vendita Eataly in autostrada nell’area di servizio di Secchia Ovest, si rafforza e si amplia attraverso una nuova sfida: offrire ai viaggiatori dell’aeroporto romano un servizio di ristorazione dedicato a chi desidera rascorrere una sosta enogastronomica di qualità, in un luogo in cui fare autentiche esperienze pur nel poco tempo di cui si dispone normalmente quando si è in viaggio.
    “Essere parte del progetto di rilancio del “Leonardo da Vinci” di Fiumicino, ci riempie d’orgoglio – spiega Nicola Farinetti, Amministratore Delegato di Eataly -. Attraverso questa nuova apertura, continua il nostro impegno nel rendere speciale il piacere della sosta che accompagna i viaggi, nella consapevolezza che quando si viaggia il momento che dedichiamo alla scelta del cibo può rappresentare un momento significativo e un ricordo importante del viaggio stesso. Il nuovo Eataly, con il motto “eat better, fly better”, porterà il meglio del nostro Made in Italy in un luogo di grandissimo traffico di italiani e stranieri, ai quali potremo far vivere l’esperienza che la cultura enogastronomica italiana può offrire.”

  • “Autogrill condivide con Eataly la passione per la qualità delle materie prime e il desiderio di
    esportare nel mondo il Made in Italy” ha dichiarato Andrea Cipolloni, CEO Europe-Italy di
    Autogrill. “Una visione comune che si sostanzia in un percorso condiviso di innovazione ed
    evoluzione continua, con l’obiettivo di soddisfare al meglio le esigenze di chi viaggia, e che
    confluisce nell’apertura del primo Eataly in aeroporto. Autogrill e Eataly “uniti per il gusto”
    per offrire ai viaggiatori una sosta gastronomica di qualità”.
    Il punto vendita, situato all’interno dell’area food del mezzanino del Terminal 1 dell’Aeroporto di Roma Fiumicino, il più grande d’Italia, conta 300 coperti e offre proposte gastronomiche per ogni ora del giorno e per ogni esigenza di consumo: veloce e non. Si potrà scegliere la produzione in loco di pizza alla pala con servizio al banco o i chioschi tematici dedicati a Orto, Fritto, Pasta e Griglia con menu che comprendono rispettivamente verdure di stagione, insalate, vellutate o zuppe; fritti tipici come baccalà in pastella, supplì o arancini. Ci saranno poi le grandi ricette regionali di pasta, fresca e di Gragnano, e una selezione di carni tra cui quelle de La Granda Presidio Slow Food cucinate alla griglia. In caffetteria, dove il caffè è Lavazza e la proposta dei dolci è firmata Golosi di Salute, si potrà fare colazione o mangiare toast e tramezzini, panini e focacce. La gelateria è firmata dal pluripremiato gelatiere Eugenio Morrone. Per prendere un aperitivo ci sarà lo scenografico bar Vini e Aperitivi con un’ampia selezione di vini al calice o bottiglia, birre artigianali o alla spina, cocktail e piatti veloci da gustare in accompagnamento. Non mancherà la possibilità di acquistare una selezione delle eccellenze di Eataly scelte tra prodotti dolci e salati, salumi e formaggi, alcolici e merchandising.

  • Il progetto di Eataly Fiumicino è stato ideato da Eataly Design e realizzato da CIERREESSE
    arredamenti, unendo alle eccellenze del food italiano quella dell’arredo e del design.
-
-

TM

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

-