Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

MERCATO & BUSINESS

Nicoletta Greco si presenta come nuovo ad di Quomi

Nicoletta Greco
Nicoletta Greco

Nuove prospettive di crescita per Quomi, la startup italiana nata da un’idea di Andrea Bruno e Daniele Bruttini, che prosegue nel suo percorso di crescita e chiude l’anno con un round di investimento da parte di Fondo Rilancio Startup, gestito da CDP Venture Capital per un importo di 400.000 euro, in co-matching con Digital Magics e altri business angels. Questi capitali, insieme alle risorse raccolte dai soci storici di Quomi, porta la startup al raggiungimento dell’obiettivo di raccolta di 900.000 euro per il 2021.

Quomi, la startup che ha introdotto in Italia i meal kit per preparare pasti a domicilio, si prepara a raggiungere i prossimi obiettivi di crescita. L’azienda, partita a gennaio 2016, già nei primi mesi di vita aveva attirato le attenzioni di numerosi investitori, tra cui anche l’incubatore Digital Magics. Oggi sta facendo registrare una crescita sostenuta nel mercato italiano, dove ha raggiunto circa 15.000 famiglie con più di 300.000 pasti spediti.

Un modello di business, quello dei meal kit, già pienamente validato e diffuso a livello globale, per un valore di 10 miliardi di dollari nel 2020 (Statista prevede che raggiungerà i 24 miliardi di dollari nel 2027) e che negli ultimi due anni ha visto un boom anche in Italia: la pandemia, infatti, non solo ha accelerato notevolmente i processi di adozione dei servizi digitali, ma ha anche rotto gli ultimi tabù concernenti l’acquisto di cibo online, tanto che alla fine del 2020 l’intero settore del food & grocery ha registrato una crescita dell’86% (dati Politecnico di Milano).

Gli ultimi due anni sono stati decisivi. “Il 2020 era già stato un anno importante per la crescita di Quomi: è aumentata la penetrazione delle vendite online di food & grocery con molti nuovi consumatori che hanno iniziato a comprare online e a sperimentare nuovi modelli di acquisto, l’offerta è cresciuta e così i servizi e le infrastrutture a disposizione. Al termine dell’anno, le vendite di Quomi sono state il 140% in più rispetto a quelle dell’anno precedente, quasi il doppio dell’intero mercato: l’asset tecnologico sviluppato, i processi di approvvigionamento just-in-time e le competenze acquisite negli anni ci hanno permesso di scalare velocemente e intercettare la nuova domanda anche nel corso dell’anno appena trascorso.” ha commentato Nicoletta Greco, neo amministratore delegato e socia di Quomi dal 2017.

Nel 2021, forte di un mercato italiano che ha cominciato a svilupparsi a ritmi più sostenuti, Quomi ha deciso di lanciarsi in un ambizioso piano di crescita che passa, in primis, per la raccolta di nuove risorse e il rafforzamento del team manageriale e operativo.

Grazie ai nuovi investimenti, Quomi potrà integrare il proprio team con figure chiave e supportare un piano di investimenti per puntare a un’ulteriore crescita sul mercato italiano, stimando un ricavo di 6 milioni di euro entro il 2024.

Siamo costantemente alla ricerca di talenti appassionati di innovazione, food e cucina. Giovani che si lascino contagiare dall’entusiasmo per un progetto in fortissima crescita. Nell’ultimo anno, Quomi ha visto il potenziamento del team manageriale e dei team Marketing, Customer Care, Supply Chain e Tech. Grazie ai nuovi investimenti, prevediamo di poter operare ulteriori innesti non solo in queste aree ma anche in quelle di prodotto e di buying. Verranno inoltre rafforzate le aree di IT e di software development, per continuare sviluppare la nostra piattaforma tecnologica.” ha aggiunto Nicoletta Greco.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-