Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

FOOD DELIVERY

Voiello con Quomi per kit-ricette a domicilio

Negli ultimi anni la consegna del cibo a domicilio ha rappresentato un trend in costante crescita in tutta Italia e il 2020 ha determinato una forte spinta in questa direzione: a causa della pandemia di COVID-19, le persone si sono spesso orientate verso questo tipo di servizio, ritenuto più comodo e sicuro. Da oggi anche Voiello, in partnership con Quomi, arriva comodamente a casa, con kit-ricette a domicilio che permettono di preparare e assaporare la pasta come Napoli comanda.

Un’opportunità unica per portare sulla tavola degli italiani una pasta eccellente, ruvidissima, inimitabile nel catturare i sughi, dalla consistenza extra tenace, fatta solo con Grano Aureo 100% italiano e gli straordinari ingredienti del territorio campano, come la ricotta di Bufala, le cipolle di Montoro, i pomodori San Marzano o la tipica zucca napoletana. Tutto a portata di click.

Voiello ha deciso, infatti, di affidarsi a Quomi, la startup che per prima ha introdotto in Italia i meal kitper preparare le cene a domicilio, per sviluppare 8 ricette ispirate alla tradizione culinaria partenopea e portarle sulla tavola delle persone. Nascono così i meal kit Voiello, che esaltano i suoi formati di pasta più iconici: da Lo spaghetto scanalato aulive e chiappariell, alla Pasta e fagioli di Casa Voiello, passando per Il Tortiglione allo scarparielloIl pacchero con sugo di cipolla di Montoro, datterini, bucce di melanzane e ricotta di bufala. E ancora: la linguina con sugo di gallinella all’ischitana, La penna doppia rigatura con crema di zucca napoletana, salsiccia e provola, Il gran spaghetto cacio, cucuzziell e ova e, infine, Il gran fusillo alla sorrentina.

L’offerta Quomi si è quindi arricchita di nuove ricette che attingono al grande bagaglio culinario della città di Napoli e che valorizzano le eccellenze del territorio campano e, naturalmente, la pasta Voiello.

Per noi, questa operazione con Quomi è un’ottima occasione per avvicinare la marca alle persone in un modo diverso e contemporaneo – afferma Sara Caggiati, Marketing Manager di Voiello – portando il piacere di un piatto di pasta Voiello, l’unicità degli ingredienti del territorio campano e un po’ di spirito di Napoli, direttamente nelle case di chi ama scegliere i prodotti di qualità

“La nostra missione è quella di aiutare le persone ad avere un’alimentazione più sana, senza sprechi e senza pensieri – dice Andrea Bruno, co-founder di Quomi – sempre orientata alla ricerca delle eccellenze locali da portare nelle cucine dei nostri clienti. Quella con Voiello è una collaborazione naturale, in cui la massima qualità della pasta si unisce alla comodità del nostro servizio, attivo su tutto il territorio nazionale”.

Voiello, una storia di pasta tra passione e tradizione

Voiello è di Torre Annunziata, e quando nasci in un posto come Napoli, lo spirito del territorio te lo porti addosso, per sempre. Una storia intensa, nata dal sogno di due giovani innamorati e dal loro desiderio di fare la pasta migliore di Napoli.

Tutto ebbe inizio a Torre Annunziata, una città piena di pasta stesa al sole ad asciugare. August Vanvittel, ingegnere di origini svizzere, arrivò in Campania nel 1839 per prendere parte alla costruzione della ferrovia Napoli – Portici. Qui avvenne anche il suo incontro con l’arte bianca: si innamorò di Rosetta Inzerillo, figlia di un piccolo pastaio della zona e con lei iniziò ad occuparsi della gestione del piccolo negozio del suocero.

Nel 1861 – con l’annessione di Napoli al Piemonte e con la nascita del Regno d’Italia – la famiglia Vanvittel decise di modificare il cognome in Vojello che, successivamente prese la forma attuale di Voiello. Fu il nipote Giovanni, nato dal figlio Teodoro, a fondare nel 1879 l’Antico Pastificio Giovanni Voiello in un vasto terreno in Contrada Maresca. All’inizio del ‘900 Voiello si affermò come la marca preferita di pasta dell’aristocrazia napoletana e si diffuse in tutta Italia raggiungendo numeri record. Anche se lo stabilimento fu gravemente danneggiato durante la Seconda guerra mondiale, l’impegno della famiglia non si arrestò. E, nell’immediato dopoguerra, vide la luce un nuovo stabilimento che, per l’epoca, adottava tecniche produttive all’avanguardia.

Nel 1973, mentre la crisi economica colpiva l’Italia, ad aiutare l’antico pastificio Voiello arrivò un’azienda emiliana, Barilla, che rilevò le quote societarie e subentrò nella gestione, ma sempre rispettando l’autonomia e l’indipendenza dei processi produttivi che avevano coniato la qualità del prodotto. Ancora oggi Voiello – prodotta nello stabilimento di Marcianise (Caserta) – continua a perfezionarsi e ad elevare gli standard produttivi e qualitativi, puntando su materie prime eccellenti e trafilatura al bronzo, con Grano Aureo 100% Italiano.

Cosa sono i meal kit Voiello

I meal kit rappresentano la nuova spesa intelligente: il cliente che desidera immergersi nella ricchezza culinaria di Napoli e provare una o più ricette Quomi per Voiello, potrà navigare tra le proposte del menù, scegliere le preferite e riceverà comodamente a casa una box con tutti gli ingredienti e le istruzioni per prepararle in pochi semplici passi grazie alla comoda scheda ricetta.

“Per ricreare i sapori autentici della cucina napoletana siamo andati alla ricerca dei prodotti unici del territorio campano” – aggiunge Andrea Bruno. Nelle ricette della sezione “Voiello a Casa” è possibile gustare la vera ricotta di bufala campana, le cipolle di Montoro, i pomodori San Marzano, la tipica zucca napoletana e tanti altri prodotti di provenienza certificata. Il tutto accompagnato dalla pasta Voiello, la pasta come Napoli comanda.

Come ordinare i meal kit Voiello su Quomi

Le ricette frutto della collaborazione tra Quomi e Voiello sono già disponibili sul sito www.quomi.it. Per gustare queste creazioni, sarà sufficiente seguire questi semplici passi:

  • Vai sul sito quomi.it ed entra nella sezione “Voiello a casa”
  • Seleziona le tue ricette preferite tra quelle a disposizione
  • Scegli il giorno di consegna e ricevi comodamente a casa tua tutto l’occorrente
  • Divertiti a cucinare seguendo le semplici istruzioni che troverai all’interno della box

Come funziona Quomi

Quante volte ci siamo domandati “Cosa faccio da mangiare stasera?”, ci è mancato il tempo e la voglia per fare la spesa o abbiamo pensato “Mangio sempre le stesse cose, vorrei provare qualcosa di nuovo”? La mancanza di tempo porta infatti a comprare sempre gli stessi ingredienti e mangiare sempre le stesse cose. Quomi aiuta i propri clienti a mangiare ricette e prodotti buoni e genuini, dando la possibilità di variare la propria alimentazione secondo i principi della dieta mediterranea.

Con Quomi, organizzi le tue cene settimanali a casa senza pensieri: per 2 o più volte alla settimana, puoi mangiare sano e gustoso con prodotti di assoluta qualità e ricette semplici da realizzare togliendoti il pensiero della cena e rendendo felici le persone che vivono con te.

Il servizio di consegna è gratuito e raggiunge tutta Italia: gli ingredienti sono freschi e nelle giuste dosi, evitando così inutili sprechi di cibo. Ogni ricetta si ispira ai valori tipici della dieta mediterranea: i menù sono costruiti con la giusta combinazione tra carni rosse e bianche, pesce, verdure e cereali.

Basta seguire le schede con le semplici indicazioni per ottenere piatti unici e fare bella figura in famiglia o con gli amici.  Quomi aiuta inoltre a ridurre lo spreco di cibo e avere la garanzia di portare a tavola prodotti sempre sani e genuini.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

-