Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Riparte il Progetto Monini per la Scuola

Lanciata durante la Giornata Internazionale dell’Ulivo l’ottava edizione di “Mo’ e la favola dell’olio”, il programma educativo per le scuole promosso da Monini, che da quest’anno ha un sito dedicato tutto nuovo. I vincitori della settima edizione si sono aggiudicati 1.000 euro in forniture didattiche per la scuola.

Dopo il successo della settima edizione, che ha visto la partecipazione di 889 scuole, 414 classi, 2460 studenti e 1011 docenti, riparte il concorso Monini per le scuole 2021/2022, “Mo’ e la favola dell’olio”,che da quest’anno ha un nuovosito dedicato già online (www.moniniperlascuola.it).

L’ottavo appuntamento, che si rivolge a studenti dagli 8 ai 18 anni sui temi dell’educazione alimentare, ambientale e motoria, è stato lanciato il 26 novembre scorso, durante la Giornata Internazionale dell’Ulivo. Una data importante, fatta di riflessione e confronto sullo stato dell’arte dell’olivocultura mondiale, diventata per Monini simbolo vero e concreto di quanto possano fare le nuove generazioni per il futuro della sostenibilità ambientale, tra i temi caldi promossi concretamente dall’azienda.

Sul nuovo sito è possibile scoprire i tre i percorsi studiati in base ai diversi gradi scolastici, che accompagneranno i giovani nel fantastico mondo dell’olio EVO, attraverso laboratori, Masterclass e percorsi ludici. Per i bambini della scuola primaria si parte proprio da quest’ultima esperienza, approfondendo la filiera di produzione dell’olio, assieme aun concorso a premi. Gli studenti della scuola secondaria di primo grado potranno viaggiare virtualmente nel Frantoio Monini e scaricare del materiale fornito dall’azienda; mentreper i giovani della scuola secondaria di secondo grado sono state pensate tre Masterclass condotte da esperti del settore, per approfondire la cultura dell’olio da molteplici punti di osservazione. Le classi che interpreteranno in modo creativo e culturale i temi dell’educazione alimentare, ambientale e motoria, vinceranno 1000 euro in forniture didattiche per la scuola. L’iniziativa è organizzata con La Fabbrica, partner storico di Monini dal 2014.

I vincitori dell’edizione 2020/2021.

Vanno in provincia di Reggio Emilia e di Catania i primi premi per le scuole primarie. Ad aggiudicarseli sono la Scuola Tenente Benassi di Castellarano (RE) col progetto “Liscio come l’olio” e la Scuola Pietro Scuderi col focus “Nocellara e il tesoro dell’Etna”. Per le scuole secondarie il titolo è andato alla Scuola Antonio Vivaldi di Alessandria con un percorso conoscitivo relativo alle proprietà dell’olio nell’alimentazione, e al Giovanni Pascoli, scuola di Ronco Scrivia (GE), dove è stato ideato un goloso, ma sano ricettario. Il Liceo Artistico G. Bonarchia di Sciacca (AG) ha vinto, infine, il primo premio tra le scuole secondarie di secondo livello, col quadro di Fabiola Ciancimino “Oltre la forma”. Questo premio, con quello della Scuola Scuderi, incoronano la Sicilia come prima regione per riconoscimenti ottenuti in questa edizione.

Advertisement. Scroll to continue reading.

I numeri dell’edizione 2020/2021 in breve:

Dati complessivi

●     889 scuole

●     414 classi

●     2460 studenti

Advertisement. Scroll to continue reading.

●     1011 docenti

Scuole dell’infanzia

●     2 classi

●     2 elaborati

Scuole primarie

Advertisement. Scroll to continue reading.

●     38 scuole

●     71 classi

●     219 elaborati

Scuole medie

●     14 scuole

Advertisement. Scroll to continue reading.

●     28 classi

●     54 elaborati

Scuole Superiori

●     5 scuole

●     7 classi

Advertisement. Scroll to continue reading.

●     8 elaborati

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-