Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Ronaldo contro Coca-Cola. Il portoghese in conferenza stampa a Euro 2021 toglie la bibita dall’inquadratura: dovete bere acqua

«Acqua. Ecco cosa bisogna bere, acqua». Che Cristiano Ronaldo fosse un salutista e un maniaco del proprio fisico è cosa risaputa. Ma ha sorpreso quando ieri, nella conferenza stampa di presentazione della partita di oggi del suo Portogallo contro l’Ungheria, appena seduto ha guardato le due bottiglie di Coca Cola presenti sul tavolo e le ha spostate dall’inquadratura, mostrando invece fiero la sua bottiglietta d’acqua. Peccato che la Coca Cola sia sponsor degli Europei. «Acqua. Ecco cosa bisogna bere, acqua», ha detto subito dopo. Il video, neanche a dirlo, è diventato virale.

Una presa di posizione niente male e che sarà arrivata subito alle orecchie della big company di Atlanta. Che nelle ultime ore ha fatto segnare un calo delle azioni in Borsa: secondo un’analisi di Marca, prima della conferenza stampa di Ronaldo il titolo Coca-Cola era vicino ai 56,10 dollari. Trenta minuti dopo, al momento del gesto di Ronaldo, sono crollate a un minimo di 55,22 dollari per azione. Un calo dell’1,6% in borsa: tradotto, è passata da un valore di 242 miliardi di dollari a 238. Quattro miliardi di dollari in meno. Un impatto devastante dovuto anche all’enorme audience di Ronaldo (298 milioni di follower solo su Instagram): in alcune interviste il fenomeno portoghese ha anche parlato di come gestisce la dieta di suo figlio. «Con lui sono molto duro. A volte beve Coca Cola e Fanta e mangia patatine, ma sa che non mi piace». La “pubblicità” al contrario potrebbe causare anche una presa di posizione ufficiale di Coca Cola o addirittura un arrivederci in tribunale. Intanto su Twitter ricordano uno spot di Ronaldo al pollo della catena KFC. Non esattamente – secondo la giuria social – il pollo più salutare del mondo.

Fonte IlMessaggero.it

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-