Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

NOTIZIE

Carlo Cracco, i bookmaker credono alla seconda Stella Michelin (data a 2,50)

Masterchef ed Hell’s Kitchen Italia lo hanno fatto conoscere, negli ultimi anni, al grande pubblico attraverso la tv. Eppure Carlo Cracco, uno degli chef italiani più apprezzati e famosi al mondo, da tempo è un nome altisonante nel mondo culinario e della ristorazione. Tra critiche, elogi e rivisitazioni di alcuni piatti della tradizione, Cracco ha proposto in Italia una nuova versione della cucina moderna, guadagnandosi anche una Stella Michelin per il suo ristorante “Cracco” a Milano. Ora, però, potrebbe raddoppiare. La celebre guida francese, infatti, si sta adeguando ai canoni attuali di ristorazione e, nella sua valutazione, inserirà anche nuovi metodi di giudizi basati sul delivery. Una ghiotta occasione per il ristorante “Cracco”, che da qualche tempo si è adoperata per tale eventualità. Alla possibilità della seconda stella per lo chef, riporta Agipronews, credono anche gli analisti di Stanleybet.it. La quota in lavagna per la seconda Stella Michelin (entro il 31 dicembre 2020) è infatti data a 2,50. (Fonte FT/Agipro)

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-