Nel corso del 2019, Olitalia – azienda italiana fondata da Giuseppe Cremonini e ora guidata dai figli Angelo, Elisabetta e Camillo, specializzata da oltre 30 anni nella produzione di oli e aceti – ha portato avanti con successo un importante piano di investimenti per la propria strategia di comunicazione, con l’obiettivo di accrescere la brand awareness e consolidare una nuova immagine aziendale che rispecchiasse il credo di Olitalia: tutta la buona cucina gira intorno a un grande olio.

La nuova strategia di comunicazione è volta ad accompagnare l’azienda nel proprio percorso di innovazione, alla ricerca costante della qualità all’insegna della tradizione e della qualità professionale che contraddistingue Olitalia. Articolata in diverse attività sinergiche e complementari, il nuovo approccio ha visto come elemento principale il rebranding completo dell’immagine aziendale, a cura dell’agenzia internazionale Leo Burnett, e guidato dal payoff “La tradizione di domani”. L’attività di rebranding ha compreso la creazione di un nuovo logo, di un nuovo video istituzionale per presentare l’unicità di Olitalia e di nuove brand guidelines.

A seguito del rebranding che ha visto il rinnovamento degli assortimenti e delle grafiche di tutto il portafoglio prodotti del marchio Olitalia, quest’anno per la prima volta, l’azienda ha lanciato una campagna a target consumer, sempre firmata da Leo Burnett, in occasione della presentazione della nuova linea di oli extra vergine di oliva “I Dedicati”. La campagna, on air da ottobre a fine anno, attraverso un linguaggio fresco e distintivo, racconta l’unione perfetta – quella tra un piatto e il suo olio – dove ogni ingrediente diventa protagonista. La campagna è stata pianificata su stampa, digital, riviste di settore e materiali POP. Una preview della nuova immagine di marca è stata mostrata durante la recente conferenza stampa di lancio de I Dedicati, la prima linea di oli extra vergine di oliva dal profilo organolettico pensato appositamente per rispondere alle diverse esigenze in cucina e composta da cinque referenze specifiche per abbinamenti con piatti a base di pasta, carne, verdure, pasta e pizza.

Gianni Tognoni, Chief Commercial Officer di Olitalia ha commentato: “Nel 2019 Olitalia ha intrapreso un percorso di rinnovamento globale culminato nella presentazione de I Dedicati, la nuova linea di oli extra vergine di oliva per il mercato consumer, frutto di un forte impegno in ricerca e sviluppo a livello di prodotto, in un settore dove spesso si ritiene difficile lavorare in modo innovativo e creativo. Allo stesso tempo, il rinnovamento ha coinvolto anche la nuova immagine di marca dell’azienda, inserita in una strategia che ci ha consentito di differenziare l’offerta dei prodotti a scaffale nella GDO, con un assortimento ampio e grafiche rinnovate.”

Elena Giovannini, Trade Marketing Manager – Retail Channel Olitalia ha aggiunto: “Il rebranding di Olitalia ha coinvolto l’immagine aziendale a 360°, partendo da un nuovo logo e video istituzionale, a cui si aggiunge il sito internet completamente riorganizzato, il refresh dei canali social fino ad una nuova creatività adv per la comunicazione istituzionale. Un percorso importante per Olitalia che rispecchi i valori e la realtà aziendale di oggi, moderna, al passo con i tempi e in grado di soddisfare i gusti dei consumatori.”

Rinnovato anche il sito aziendale, in versione italiana e inglese, (https://www.olitalia.com) che è stato arricchito nei contenuti per sviluppare il racconto di marca e rivolgersi ai clienti italiani ed esteri, con un taglio moderno e veloce.
In particolare, il nuovo sito, curato dall’agenzia Websolute, si basa su un concept studiato per garantire all’utente uno stile di navigazione veloce e adattabile per la visualizzazione da mobile e da desktop; con un nuovo percorso di navigazione per l’utente finale e per il target degli chef, al fine di fornire tutte le informazioni utili sui principali prodotti di Olitalia.
L’offerta di oli e aceti è uno degli elementi centrali, con schede prodotto elaborate nel minimo dettaglio in modo tale che gli utenti abbiano un’informazione visiva chiara in pochi secondi. Con l’obiettivo di migliorare sempre di più l’esperienza del consumatore finale e portarlo verso un percorso ispirazionale, è stata rinnovata la sezione magazine con un focus particolare sulle ricette.

Per quanto riguarda il coordinamento dell’immagine globale di Olitalia, sono state create linee guida internazionali per l’utilizzo di tutti i nuovi materiali, pensati per poter essere condivisi con i singoli paesi dove Olitalia opera.

L’investimento in comunicazione ha previsto anche una nuova creatività ADV, a cura dell’agenzia Leo Burnett, mentre Wavemaker ha gestito la pianificazione media sui principali gruppi editoriali, instore promotion, branded content e la sponsorizzazione in programmi TV.

Un ulteriore tassello che va a comporre il profilo rinnovato dell’immagine sono i canali social, Instagram e Facebook di Olitalia, rinnovati anch’essi, con il risultato di averli riorganizzati per promuovere contenuti specifici, ampliare la fanbase e creare momenti di incontro con il proprio target.