Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

Food Affairs

Cook Awards, il premio di Corriere della Sera e Cook (Milano 11 novembre) apre anche alla sezione Women in food, dedicato alle donne del cibo

Se c’è un ambito professionale in cui la presenza delle donne non è un problema — in termini di numeri — è quello del food. La maggior parte dei giornalisti di settore sono donne, così come gli autori di libri di cucina, i food writer, gli influencer. Anche le chef professioniste sono in crescita. E che dire delle sommelier, delle scienziate, delle produttrici, delle capitane d’azienda. L’industria del cibo in senso lato, dalla coltivazione alla comunicazione, è costellata di donne. Spesso in posizioni di rilievo. Il tema, se mai, è la visibilità di queste figure, a volte un po’ meno raccontate dei colleghi uomini.

Per questo in occasione dei «Cook Awards», i riconoscimenti alle personalità più brillanti del mondo della gastronomia che il Corriere della Sera e il suo magazine mensile Cook consegneranno a Milano l’11 novembre 2019, abbiamo pensato di dedicare una sezione alle «Donne del cibo». Che non è, attenzione, una categoria-ghetto. Né una quota rosa (anche se le quote rosa, in altri ambiti, servono).

È piuttosto una categoria celebrativa, che fotografa una situazione già in atto: la cucina è sempre più uno spazio di empowerment femminile, di potere, di creatività, di accrescimento personale e professionale. Ecco, le «Donne del cibo» sono i talenti del momento che noi stiamo scovando e che vogliamo raccontare.

Ad accompagnare Cook e il Corriere in questo processo di selezione e di comunicazione c’è Caffè Vergnano, azienda piemontese storica produttrice di caffè e capitanata da una donna, Carolina Vergnano: sarà lei a consegnare il riconoscimento «Donne del cibo» il prossimo 11 novembre. Ed è sempre in collaborazione con l’azienda che è nata questa sezione speciale del sito di Cucina, «Women in food»: un luogo in cui raccoglieremo le storie delle (grandi) donne del cibo che abbiamo già incontrato e in cui pubblicheremo, man mano, le biografie delle candidate al riconoscimento scelte dalla redazione di Cook, da una speciale giuria e anche da voi lettori (potrete segnalarci le vostre «Women in food» preferite alla mail cook@corriere.it, a partire dal prossimo 18 settembre). Buona lettura.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-