Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

Food Affairs

La Food Art: la costruzione del piatto. Oltre 30 corsi formativi organizzati quest’anno da Unilever Food Solutions con Federazione Italiana Cuochi

Progettare un piatto diventa l’arte di assemblare ingredienti diversi secondo una precisa ricetta per ottenere un risultato finale di gusto, ma anche di piacevole impatto visivo. Con questo obiettivo nasce “Food Art. La costruzione del piatto, dal progetto al piatto finale.” Un format nuovo, moderno e originale, che esplora l’arte di sapere esaltare il gusto di un piatto attraverso l’estetica della sua presentazione, ideato da Giuseppe Buscicchio, Executive Chef di Unilever Food Solutions, e Pier Luca Ardito, Team Coach della Nazionale Italiana Cuochi, che si è aggiudicata la medaglia d’oro alla Culinary World Cup 2018 di Lussemburgo. “Food Art. La costruzione del piatto, dal progetto al piatto finale” è il titolo del ricettario, sviluppato dai due chef, in uno straordinario lavoro a quattro mani, dove si celebra, attraverso l’arte dell’impiattamento, il connubio tra gusto e bellezza del cibo. Lo stesso tema viene riproposto durante i corsi formativi 2019 organizzati da Unilever Food Solutions e Federazione Italiana Cuochi in tutta Italia.

“Oggi non basta presentare il cibo così com’è, è necessario elaborarlo nel modo più attraente possibile.” Spiega Giuseppe Buscicchio, Executive Chef di Unilever Food Solutions. “Disegnare e proporre una ricetta, i cui ingredienti convivono in modo armonioso e affascinante nel piatto, influisce sulle aspettative di gusto del cliente e anche sul suo ricordo di quell’esperienza.”Il ricettario è ricchissimo di suggerimenti e segreti per l’impiattamento perfetto, raccontati attraverso le 6 principali linee guida: 1. concept del piatto. L’identificazione degli elementi fondamentali del progetto (tipologia di portata, ingredienti scelti, temperature di servizio, nome del piatto); 2. elementi e texture, le sensazioni meccaniche che il cibo trasmette quando lo si mangia. Soffice, friabile, croccante, morbido, resistente, elastico, viscoso: texture diverse, rendono il piatto più interessante anche dal punto di vista visivo; 3. forme e colori. È importante conoscere il significato attribuito ai vari colori per accostarli ed esaltarli al meglio e per realizzare una composizione armonica e cromaticamente gradevole; 4. linee geometriche. Linee, archi e cerchi costituiscono il layout del piatto: ciò rende più facile visualizzare il risultato attraverso uno schema preciso da seguire nell’impiattamento; 5. la scelta del piatto. Per orientarsi tra colori e forme diverse del piatto, quadrato, tondo, rettangolare o ovale a seconda del layout stabilito e della presentazione che si vuole dare della ricetta;l’impiattamento. Per realizzare un impiattamento a regola d’arte basta liberare la creatività, utilizzando alcuni o tutti i protagonisti del piatto: le salse base, gli elementi principali e gli elementi decorativi. Seguono moltissime ricette, sviluppate sulla base delle 6 linee guida dell’impiattamento e declinate in proposte “à la carte” e per il “banqueting” per evidenziare le differenze nei processi produttivi. In particolare le differenze nella preparazione (cottura espressa tipica dei piatti à la carte verso cottura a bassa temperatura o sottovuoto tipica del banqueting) e nell’impiattamento (più elaborato nel menù à la carte, semplificato – massimo 3 passaggi – per il banqueting).

www.unileverfoodsolutions.it

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD TREND

Attenzione,. la classifica Altroconsumo (che riportiamo ripresa da Trendonline) si riferisce al 2021. QUI LA CLASSIFICA 2022 DEI MIGLIORI PANETTONI SECONDO ALTROCONSUMO Ormai troviamo...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

Tropea e le bellezze della Calabria protagoniste dello spot con immagini spettacolari e il jingle che è una canzone in programmazione radio scritta da...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

-