Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

Food Affairs

Torna il concorso ‘Carapelli For Art’. Unire le varietà per dare vita al nuovo

In occasione del World Art Day, Carapelli ha lanciato ufficialmente la seconda edizione di “Carapelli For Art”, premio internazionale per le arti visive.

Al centro, il legame perfetto tra la maestria del brand nell’esaltare le diverse varietà di olio di oliva e la capacità dell’arte di armonizzare le diversità di pensiero, forma e materia

Carapelli, azienda con più di centoventi anni di esperienza nell’arte olearia e da sempre impegnata nel sostegno alla cultura, torna a promuovere il progetto Carapelli for Art. Il 15 aprile, in occasione del World Art Day, sono infatti partite ufficialmente le adesioni alla seconda edizione del concorso di arti visive nato con l’intenzione di premiare e sostenere il valore e qualità del lavoro dei giovani artisti.


Forte della grande partecipazione ottenuta lo scorso anno (oltre 500 adesioni), l’azienda ha deciso di estendere il premio anche a livello internazionale coinvolgendo, oltre all’Italia, anche Inghilterra, Francia e Stati Uniti. Come per la passata edizione, Carapelli, inoltre, potrà contare sulla partnership con le più prestigiose Accademie di Belle Arti nella divulgazione del bando di concorso e nella partecipazione ad una delle due categorie dedicate ai più giovani artisti.

“Unione. L’incontro tra le varietà che porta a nuovo valore” sarà il tema di questa seconda edizione. In ambito artistico si tratta della celebrazione della creazione che ha origine dall’incontro tra diversi pensieri, materie, occasioni. Carapelli for Art vuole armonizzare la diversità artistica secondo tante declinazioni: dalla resa formale e concettuale al rapporto con il pubblico, fino al modo in cui l’opera viene recepita dalla società e riesce ad agire in via diretta o indiretta su di essa.

Un tema centrale anche per Carapelli, la cui maestria olearia è in grado, da oltre un secolo, di esaltare al massimo le diverse varietà di olio di oliva. Le proposte offerte dal brand sono numerose e in grado di soddisfare qualsiasi palato: partendo dalla linea “I classici della tradizione”, ideali per la cucina di ogni giorno e in grado di rappresentare al meglio la tradizione; passando per la linea “Premium”, il risultato dell’impegno dell’azienda in una innovazione di qualità; fino ad arrivare a “Le Origini”, capaci di raccontare le eccellenze olearie attraverso le storie di sapienti e selezionati Maestri Oleari.

Come per lo scorso anno, saranno due le categorie su cui si pronuncerà la giuria: Open, aperta a tutti gli artisti professionisti, e l’Accademia, rivolta agli studenti delle Accademie di Belle Arti di vari paesi partecipanti.

Con un montepremi complessivo di 12.000€ (suddiviso tra le due categorie), gli artisti vincitori verranno annunciati durante il mese di settembre 2019 e saranno premiati nel corso di uno speciale evento. Le loro opere entreranno a fare parte della collezione Carapelli.

Le iscrizioni sono aperte fino al 15 luglio 2019.

Bando e il modulo d’iscrizione a Carapelli for Art 2019 sono disponibili al seguente indirizzo:
http://carapelliforart.it

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

-