Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

TREND

Il vino più trend dell’estate? L’orange wine. Secondo il Guardian il vino arancione sarà anche il più fotografato sui social

I consumatori e con loro il mercato insieme ai produttori riscoprono i vini bianchi macerati sulle bucce. Ossia, spiega Gambero Rosso, la famiglia a cui appartengono gli orange wine, che hanno cominciato a farsi strada tra gli appassionati di vino fino a conquistare, in questi giorni, anche TikTok.

A riportarlo è il Guardian, secondo cui, tra i Paesi dove gli orange wine stanno avendo più successo c’è proprio il Regno Unito, dove il supermarket online Ocado «ha registrato un aumento del 99% delle vendite rispetto a questo periodo dell’anno scorso, con aumenti mensili del 437% a Londra e del 120% e del 115% rispettivamente a Manchester e Kent». Dati che vanno a sostegno della tesi del supermercato online che definisce questa estate come quella «in cui il vino arancione diventa completamente mainstream».


L’entusiasmo intorno a questi vini è da attribuire a tre diversi fattori. «In primo luogo, negli anni 2010, il movimento del vino naturale ha catturato l’immaginazione dei giovani bevitori». Spesso, infatti, gli Orange Wine sono stati associati a un modo più artigianale di fare vino. In secondo luogo la pandemia ha determinato un cambiamento delle abitudini di consumo delle persone. Il Guardian riferisce che durante il periodo di lockdown, per le persone costrette a bere a casa è stato più facile «correre un rischio su una bottiglia sconosciuta se stai pagando 15 sterline per berla a casa, piuttosto che 40 sterline in un ristorante». Altro fattore che ha avuto un impatto sulla popolarità di questi vini sono stati i social media, e in particolare TikTok.

(..)

Cosa sono gli orange wine?

Lasciando il mosto a contatto con le bucce, questo si arricchisce di polifenoli, tannini e sostanze aromatiche. Il processo può durare poche ore ma arriva anche a diversi mesi e dà vita a risultati molto diversi. Con una macerazione breve (da qualche ora a pochi giorni) si avrà un bianco macerato che si presenterà di un colore giallo brillante con riflessi dorati. Per macerazioni più lunghe (diversi giorni fino ad arrivare a mesi) oltre alla definizione cromatica che vira verso toni caldi e a un profilo aromatico complesso, si avrà un vino con una percepibile sensazione tannico e una tessitura in bocca più strutturata.

Advertisement. Scroll to continue reading.

(…)

Fonte https://www.gamberorosso.it/notizie/notizie-vino/orange-wine-trend-social/

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

MERCATO & BUSINESS

Come tutelare le filiere nazionali di vini, spiriti e aceti in un contesto globale complesso e alla vigilia delle prossime elezioni europee e della...

NOVITÀ

Sostenibilità e identità territoriale: due le parole chiave alla base di un impegno programmatico, un manifesto di intenti, per il futuro della denominazione Chianti...

CONSUMI

 Nel 2023 si confermano 29,4 milioni i consumatori di vino nel nostro Paese, stabili rispetto all’anno precedente, così anche la quota generale di penetrazione...

RICETTE E CONSIGLI

Nel cuore dell’Italia settentrionale, lì dove il clima mite bacia le dolci colline moreniche, si trova una zona vitivinicola che, negli anni, si è...

COMUNICAZIONE

Oltre 1.150 lotti compongono il catalogo dell’asta di vini pregiati e distillati organizzata da Aste Bolaffi mercoledì 22 e giovedì 23 maggio in modalità...

PROMOZIONE

“L’avevamo detto e l’abbiamo fatto anche prima del previsto. All’inizio ci siamo trovati davanti a meccanismi farraginosi che occorreva sistemare, ma adesso abbiamo ben...

-