Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

SOLIDARIETÀ

Gusto 17 sigla una partnership con “Seconda Chance” per sostenere la reintegrazione dei detenuti nella vita socio-lavorativa

Gusto 17, l’innovativo ed originale concept di gelato artigianale gourmet e personalizzato, si unisce a Seconda Chance – l’associazione no-profit fondata dalla giornalista Flavia Filippi -nata con l’obiettivo di favorire la reintegrazione dei detenuti nella vita lavorativa e sociale favorendo l’occupazione dentro e fuori dalle carceri.

I valori che accomunano Seconda Chance e Gusto 17, che da sempre mette al centro il Cliente e i collaboratori nel proprio percorso di crescita, sono stati il propulsore immediato e naturale per la creazione di una partnership volta all’individuazioni e alla valorizzazione di profili di detenute donne, di qualsiasi età, da inserire all’interno dei propri laboratori di gelato artigianale.

“L’incontro con Flavia – racconta Vincenzo Fiorillo, co-founder di Gusto 17 – è stato entusiasmante e al tempo stesso illuminante. Abbiamo avuto modo di comprendere l’importanza di offrire il nostro contributo ad una causa che non è solo sociale ma soprattutto umana; dare una speranza a chi l’ha persa del tutto, ci riempie come imprenditori ma innanzitutto come persone”. “Sin da subito – continua Fiorillo – abbiamo espresso a Flavia la nostra volontà di creare un percorso pensato per le donne detenute che spesso vivono in maniera ancor più problematica non solo il periodo di detenzione ma il reintegro nella società.”

Un primo passo si concretizzerà con l’assunzione della prima detenuta a partire da maggio 2024 e vuole essere l’inizio di un percorso di collaborazione ed impegno attivo in un triangolo virtuoso che vede protagonisti Gusto 17, Seconda Chance e gli Istituti Penitenziari italiani.

Non solo una vision ma un impegno reale che, grazie all’aiuto di Seconda Chance e dell’Istituto Penitenziario di Bollate, si è concretizzato nell’attuazione di un percorso che ha portato Gusto 17 ad incontrare detenute a fine pena con lo scopo di individuare il primo profilo a cui offrire una ‘seconda possibilità’, lavorativa e di vita, offrendo un contratto a tempo determinato di un anno con possibilità di essere trasformato in tempo indeterminato. La scelta, dunque, rispecchia le caratteristiche della detenuta stessa, la quale verrà formata sulle tecniche di produzione e creazione di prodotti di pasticceria gelato artigianale di Gusto 17.

Advertisement. Scroll to continue reading.

“Sono molto contenta e orgogliosa nel vedere come ‘Seconda Chance’ sta crescendo e si sta strutturando in tutta Italia” – afferma la fondatrice Flavia Filippi – “In questo nostro percorso di sviluppo, Gusto 17 è diventato il primo partner a cui abbiamo offerto e attivato il contratto di una detenuta in Lombardia, sostenendola così nel suo percorso di reinserimento socialeSperiamo sia l’inizio di un lungo e ricco cammino insieme e ci auguriamo che l’esempio virtuoso di Gusto 17 venga seguito da tanti altri imprenditori dell’intero territorio.”

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

SOLIDARIETÀ

Ben 25 serate di spettacolo dal vivo, da giugno a settembre, all’insegna dell’accessibilità. Torna il progetto Arena per Tutti ideato da Fondazione Arena di Verona con Müller nel 2023 per...

SOLIDARIETÀ

Iper La grande i, una delle più importanti realtà nel panorama nazionale della Grande Distribuzione Organizzata, conferma la partnership con NRDC-ITA,il Comando di Corpo D’Armata di...

SOLIDARIETÀ

Maggio, il mese della salute mentale, porta sempre più a riflettere sull’importanza dello “stare bene” dal punto di vista emotivo, fisico e sociale, e in particolare spinge...

SOLIDARIETÀ

Rovagnati annuncia la collaborazione con PizzAut per il lancio del nuovo progetto PizzAutoBus, una flotta di 12 Food Truck che viaggeranno in Lombardia e in tutta Italia moltiplicando...

SOLIDARIETÀ

Acqua Sant’Anna, l’acqua più scelta dalle mamme italiane e che porta nel suo nome il riferimento alla santa protettrice delle madri e delle partorienti,...

SOLIDARIETÀ

In occasione della Giornata Mondiale della Celiachia (16 maggio), istituita dalle Associazioni europee per la celiachia, Rovagnati rinnova il proprio impegno nella ricerca con l’obiettivo di offrire, nell’ambito...

-