Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

GDO

Penny Italia festeggia i primi 30 anni con un 2023 da record e puntando sulla sostenibilità

Si è tenuta oggi, 17 aprile a Milano, la conferenza stampa annuale di PENNY Italia, ad una settimana esatta da quella del Gruppo REWE.

Il top management PENNY dedica a stampa, partner di sostenibilità e agli stakeholders in genere, il racconto di un 2023 segnato da successi e collaborazioni di valore. Sarà inoltre occasione per chiarire la direzione che il brand ha intrapreso e intende mantenere per un 2024 pieno di sfide.

PENNY Italia chiude il 2023 con un fatturato di 1,619 miliardi di euro e una rete vendita di 449 negozi in 18 regioni. 70 i milioni investiti per le 34 aperture i 78 ammodernamenti e il lancio della nuova piattaforma logistica a Buti, Toscana, gettando già le basi per il nuovo fresh-hub di Buccinasco. Oltre mille le persone assunte nel solo 2023 e centinaia le crescite interne anche grazie alle oltre 30.000 ore di formazione erogate. È l’anno record delle operazioni di acquisizione (M&A) con focus capitale – ma non solo –, che in poche settimane ha più che triplicato la presenza del brand a Roma che ora può contare su 25 punti vendita in città.

In tutta Italia i negozi PENNY si sono rinnovati e trasformati, diventando più sostenibili ma anche garantendo reparti serviti che celebrano l’italianità, confermando a fine anno 120 macellerie e 117 gastronomie. Ma è anche l’anno di importanti investimenti in tema di visibilità, per esempio con il temporary store PENNY presso gli I-Days di Milano e la collaborazione con l’Aquafan di Riccione.

“La strategia di sostenibilità di Penny Italia si chiama ‘Viviamo sostenibile’ e viene realizzata attraverso tre aree importanti, la prima è quella del sostegno alle persone e alle comunità dove siamo presenti”, dice Monica Dimaggio, responsabile private label e coordinatrice sostenibilità Penny Italia, a margine della conferenza stampa.

Nel 2023 la carta fedeltà di PENNY diventa 100% digitale, integrata con la nuova APP, con la garanzia di una serie di vantaggi per i clienti del brand; in anno complesso per molte famiglie colpite da tassi d’inflazione record, PENNY scende in campo per difendere il potere d’acquisto ripensando il proprio programma fedeltà e introducendo il cash-back. Un meccanismo semplice ma di valore, attraverso il quale il cliente può accumulare punti con la spesa e utilizzarli per richiedere prodotti omaggio dell’assortimento, buoni sconto o premi delle collezioni.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Primo brand a sviluppare 12 referenze in collaborazione con AIRC per un’alimentazione che supporta la prevenzione, ma anche i primi nello sviluppare 3 referenze da agricoltura aeroponica, con il 95% di acqua risparmiata. Il 2023 è l’anno delle collaborazioni importanti con WWF per il sostegno delle oasi ma anche con TooGoodToGo, Banco Alimentare, per la lotta allo spreco alimentare; forte la presenza di PENNY nelle comunità in cui opera grazie alla collaborazione con Fondazione Progetto Arca e Croce Rossa Italiana a cui il brand e i suoi clienti sono riusciti a donare un’ambulanza.

In questo viaggio straordinario del 2023, i clienti e le persone di PENNY, sono sempre state accompagnate dal PENNY Truck, sempre presente – ambasciatore del brand – nelle grandi occasioni, per le nuove aperture, per gli eventi o semplicemente per raccontare l’azienda e omaggiare promozioni in tutte le città di Italia.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

SPONSORIZZAZIONI

È un fatto di coerenza di coerenza e di vicinanza al territorio la decisione di PENNY Italia di essere sponsor ufficiale della RUN ROME...

-