Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

MERCATO & BUSINESS

Meloni visita il Vinitaly, tra selfie e brindisi

Da sinistra nella foto, Stefano Benini (vicepresidente Marchesi Frescobaldi), Paolo Castelletti (segretario generale Uiv), Giorgia Meloni (presidente del Consiglio), Lamberto Frescobaldi (presidente Uiv), Francesco Lollobrigida (ministro Agricoltura) e Maurizio Danese (ad Veronafiere)
Da sinistra nella foto, Stefano Benini (vicepresidente Marchesi Frescobaldi), Paolo Castelletti (segretario generale Uiv), Giorgia Meloni (presidente del Consiglio), Lamberto Frescobaldi (presidente Uiv), Francesco Lollobrigida (ministro Agricoltura) e Maurizio Danese (ad Veronafiere)

Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha lasciato poco dopo le 15 i padiglioni della fiera di Verona, che ospitano Vinitaly. Arrivata intorno alle 11.30, dopo l’accoglienza di ministri e autorità locali, la premier ha partecipato alla premiazione degli istituti agrari per la Giornata del Made in Italy. “Sono giornate un po’ complesse, eppure ci ho tenuto particolarmente a essere qui oggi, facendo uno sforzo significativo”, ha spiegato Meloni, prima della lunga visita per i padiglioni, a iniziare da quello ministeriale.

Da sinistra nella foto, Stefano Benini (vicepresidente Marchesi Frescobaldi), Paolo Castelletti (segretario generale Uiv), Giorgia Meloni (presidente del Consiglio), Lamberto Frescobaldi (presidente Uiv), Francesco Lollobrigida (ministro Agricoltura) e Maurizio Danese (ad Veronafiere)
Da sinistra nella foto, Stefano Benini (vicepresidente Marchesi Frescobaldi), Paolo Castelletti (segretario generale Uiv), Giorgia Meloni (presidente del Consiglio), Lamberto Frescobaldi (presidente Uiv), Francesco Lollobrigida (ministro Agricoltura) e Maurizio Danese (ad Veronafiere)

Subito dopo – racconta Adnkronos – il saluto al Veneto padrone di casa, accolta dal governatore Luca Zaia. E poi una rincorsa, sulle scarpe da ginnastica scelte per l’occasione, tra gli stand di Trentino, Marche, Friuli, Lazio e Toscana, solo per citarne alcuni. Prima di lasciare la fiera, Meloni è passata dal vagone dell’Orient Express. Un tour accompagnato da brindisi e interrotto continuamente dai selfie richiesti dal pubblico, che si è mostrato – come lo scorso anno – caloroso nei confronti della premier.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

NOVITÀ

Sostenibilità e identità territoriale: due le parole chiave alla base di un impegno programmatico, un manifesto di intenti, per il futuro della denominazione Chianti...

CONSUMI

 Nel 2023 si confermano 29,4 milioni i consumatori di vino nel nostro Paese, stabili rispetto all’anno precedente, così anche la quota generale di penetrazione...

RICETTE E CONSIGLI

Nel cuore dell’Italia settentrionale, lì dove il clima mite bacia le dolci colline moreniche, si trova una zona vitivinicola che, negli anni, si è...

COMUNICAZIONE

Oltre 1.150 lotti compongono il catalogo dell’asta di vini pregiati e distillati organizzata da Aste Bolaffi mercoledì 22 e giovedì 23 maggio in modalità...

PROMOZIONE

“L’avevamo detto e l’abbiamo fatto anche prima del previsto. All’inizio ci siamo trovati davanti a meccanismi farraginosi che occorreva sistemare, ma adesso abbiamo ben...

CONSUMI

Debutta il vino Primitivo ICE di Masso Antico di Schenk Italia prodotta con uve Primitivo raccolte dai vitigni biologici in Salento. La novità –...

-