Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

AI

La birra che piace di più ai consumatori? La stanno producendo grazie all’Intelligenza Artificiale

L’Intelligenza Artificiale aiuta a migliorarne il gusto della birra andando incontro alle richieste dei consumatori.

Il nuovo algoritmo – scrive Ansa – è stato messo a punto dal gruppo di ricerca guidato dal Centro di microbiologia Vib-Ku di Lovanio, in Belgio, che lo ha addestrato a classificare oltre 200 proprietà chimiche riscontrate in 250 birre commerciali belghe di tutti i tipi, collegandole poi alle descrizioni fatte da un gruppo di 16 degustatori addestrati e da oltre 180.000 recensioni pubbliche di consumatori.

I risultati, pubblicati sulla rivista Nature Communications, potrebbero estendere le possibili applicazioni anche ad altri alimenti e bevande. Riuscire a prevedere il livello di apprezzamento dei consumatori per nuovi gusti o varietà è una sfida molto complessa, che deve tener conto di molti fattori. In genere, queste indagini si svolgono attraverso test con gruppi di persone, che però possono essere alquanto inefficienti e fornire risultati limitati.

I ricercatori coordinati da Kevin Verstrepen hanno quindi cercato un modo per rendere più efficiente l’intero processo, rivolgendosi all’IA. Grazie all’ampia quantità di dati raccolti, infatti, hanno potuto addestrare il sistema a prevedere e collegare sia il sapore che l’apprezzamento dei consumatori, in base al profilo chimico delle birre. Gli autori dello studio hanno testato l’efficacia del modello utilizzando le sue previsioni per modificare una birra commerciale alcolica e una analcolica: i risultati hanno mostrato che i partecipanti alla degustazione, effettuata alla cieca, hanno effettivamente dato punteggi più alti alle nuove versioni.

Attualmente, l’algoritmo è limitato alle principali birre belghe, dunque per applicarlo a un campione più vasto sarà necessario un addestramento con ulteriori dati, che includano anche informazioni come età dei consumatori e cultura di appartenenza.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

CONSUMI

Nel nostro Paese cresce la scelta per la birra artigianale 100% italiana

DRINK

Dal 1997 Amarcord ama la birra.  Quella di Amarcord è una storia di famiglia, di passione e tradizioni che negli anni si è evoluta. Le...

MERCATO & BUSINESS

Le migliori birre artigianali italiane del 2024 sono state premiate in occasione della prima giornata di Beer&Food Attraction, the eating out experience show. Ad...

MANAGEMENT & LAVORO

Gli spillatori di birra diventano veri e propri professionisti, con tanto di associazione di rappresentanza. Nasce infatti Aispill, la prima e unica associazione che...

TREND

L’impegno della filiera birraria per una maggiore inclusività: la parola a Mathieu Schneider, Project Director dei Brewers of Europe, l'organizzazione più rappresentativa dei birrifici...

MERCATO & BUSINESS

La rotta, purtroppo, è stata invertita. Dopo l’anno della speranza, il 2021, e la ripartenza del 2022, la birra inverte il trend nel 2023...

-
Advertisement