Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Gruppo Nestlé Italia: premio fino a 2.750 euro per i dipendenti

Il Gruppo Nestlé in Italia corrisponderà un premio fino a 2.750 euro ai suoi collaboratori e collaboratrici che lavorano in tutte le sue sedi e fabbriche nel nostro Paese e che l’azienda ha deciso di riconoscere alle sue persone per gli importanti risultati raggiunti nel 2023. Si tratta di uno dei più alti di sempre che, insieme a quelli erogati negli ultimi 3 anni, ha permesso alle persone del Gruppo Nestlé in Italia di avere fino a 7.000 euro di premio.

Le nostre persone rappresentano il cuore della nostra azienda e il fulcro attorno al quale ruota il nostro modello di business. Il benessere e la felicità sul luogo di lavoro per noi costituiscono una priorità assoluta. Sono profondamente convinto che le aziende debbano stare al fianco delle proprie persone offrendo supporto economico, servizi e soluzioni di welfare per supportarle nella loro quotidianità” – ha dichiarato Marco Travaglia, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Nestlé in Italia.

Frutto del buon sistema di relazioni sindacali costruito negli anni, il premio di produzione è il risultato di un importante accordo con le Organizzazioni Sindacali e rappresenta un aiuto concreto a favore delle persone del Gruppo Nestlé in Italia.

Oltre a questo contributo monetario, l’azienda prevede anche la possibilità di usufruire di diverse tipologie di servizi e di soluzioni di welfare. Tra queste, il FAB Working, il modello di smart working flessibile e bilanciato sviluppato da Nestlé, e il “Nestlé Baby Leave”, il congedo di paternità o per il secondo caregiver della durata di 3 mesi.

Inoltre, recentemente l’azienda ha lanciato Wellnest, il Nestlé Welfare Program, il nuovo programma di welfare aziendale del Gruppo nato per rispondere e adattarsi alle nuove richieste delle proprie persone. In particolare, è stato introdotto l’Employee Assistance Program, un servizio di assistenza di cui possono usufruire i collaboratori e le collaboratrici Nestlé per ottenere un supporto per problematiche personali in diversi ambiti (es. diritto di famiglia, diritto della casa ecc.) e una piattaforma di flexible benefit da cui è possibile scaricare buoni e voucher da utilizzare per l’acquisto di vari beni e servizi. Le persone potranno scegliere di convertire parte del premio di risultato, inclusa la relativa quota di contributi, in credito welfare.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

Ferrarelle Società Benefit – quarto player nel settore delle acque minerali in Italia – annuncia l’uscita di un nuovo spot televisivo di Vitasnella con protagonista l’attrice Francesca Chillemi....

COMUNICAZIONE

È online “Solo quello che serve”, la nuova campagna di comunicazione firmata Life per il lancio di La Fattoria Veg, il nuovo brand di...

COMUNICAZIONE

Nella mattinata odierna – presso la Sala Turinetti di Galleria d’Italia in Piazza San Carlo a Torino – Biraghi, azienda leader del mercato lattiero-caseario italiano,...

COMUNICAZIONE

Bonduelle, azienda leader nel mercato delle verdure, torna on air con una campagna dedicata alle insalate e al mais attraverso un’attivazione multipiattaforma che tocca diversi canali TV e digital....

COMUNICAZIONE

Gruppo Eurovo lancia un nuovo grande concorso per premiare i consumatori per la propria fedeltà a le Naturelle, tra i marchi di uova più apprezzati nella...

COMUNICAZIONE

Antonino Il banco di Cannavacciuolo, il primo concept dedicato alla gastronomia informale firmato dallo Chef, apre nell’Aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino, portando nell’Area Partenze lo street food innovativo e la pasticceria pret à porter che rispecchiano proprio la sua anima napoletana....

-
Advertisement