Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

SALUTE

Pangasio: caratteristiche nutrizionali e particolarità di un pesce a lungo sottovalutato

Il pangasio, nome scientifico Pangasianodon hypophthalmus, è un pesce d’acqua dolce originario del sud-est asiatico. La popolarità di questo pesce ha registrato una crescita continua, che ha portato il pangasio a conquistare i consumatori di diversi mercati grazie non solo alle sue proprietà nutritive, ma anche al suo gusto delicato che lo rende adatto a molteplici ricette e tecniche di cottura.

Le caratteristiche del pangasio


Per le sue caratteristiche biologiche e morfologiche, il pangasio può essere considerato un pesce davvero unico. Presenta un corpo allungato con una superfice quasi completamente priva di squame. La sua colorazione può variare dal grigio a tonalità blu scure sul dorso mentre il ventre si caratterizza per tonalità più chiare. La testa appare appiattita longitudinalmente, con gli occhi situati alle estremità del capo. Il pangasio è inoltre noto per la sua straordinaria capacità di adattarsi a diverse condizioni climatiche ed ambientali. Caratteristica, questa, che ne facilita l’allevamento.

I benefici per la salute


Oltre ad essere un’ottima fonte di proteine magre, con circa 15 grammi di proteine ogni 100 grammi, il pangasio si caratterizza per il basso contenuto di grassi saturi, rendendolo un’opzione salutare per coloro che cercano di mantenere un’alimentazione equilibrata. La presenza di Omega-3 nella sua carne aggiunge un ulteriore vantaggio per la salute, poiché questi acidi grassi sono noti per il loro effetto positivo sul sistema cardiovascolare.

Facile da digerire ed estremamente versatile, è perfetto per diverse preparazioni. Può essere cucinato al forno, al vapore, alla griglia oppure fritto.

Al netto degli effetti benefici legati al consumo di Pangasio, è importante che gli utenti, prima dell’acquisto, siano sicuri della qualità e della provenienza da allevamenti sostenibili, responsabili e con certificazione ASC.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Cos’è il pangasio ASC e perché questa certificazione è così importante?


Acquistare pangasio ASC rappresenta la migliore opzione possibile. Il motivo? La certificazione ASC offre al consumatore garanzie sulla provenienza da allevamenti sicuri, che soddisfano norme rigide, tese a tutelare ambiente, lavoratori, benessere dell’animale e consumatore finale. Tutto il pangasio proveniente dal sud-est asiatico è coltivato in acquacoltura, all’interno di ambienti controllati, in cui gli animali vengono monitorati costantemente. Ogni volta che si decide di acquistare del pangasio, è quindi fondamentale, saper scegliere fornitori affidabili e controllare la presenza della dicitura “pangasio ASC”, acronimo di Acquaculture Stewardship Council.

Falsi miti sul pangasio


Tra i miti più diffusi figura quello relativo al presunto danno ambientale provocato dagli allevamenti di pangasio. Si tratta spesso di affermazioni prive di fondamento, riferite soprattutto agli allevamenti ittici che operano in maniera poco responsabile e che, di conseguenza, non beneficiano della certificazione ASC, che, come già accennato, impone regole severe rispetto alla qualità delle acque e la riduzione dell’impatto ambientale di mangimi e rifiuti di produzione. Chi acquista prodotti con marchio ASC può essere certo di portare a tavola un prodotto sostenibile, sano e sicuro per la propria salute.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-
Advertisement