Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

NOVITÀ

Ferrarini rafforza la presenza in Spagna presentando i nuovi prodotti Pavo e Bellafetta

Ad Alimentaria 2024 il Made in Italy avrà i gusti e i sapori di Ferrarini: l’azienda di Rivaltella sarà infatti presente per la prima volta alla celebre fiera internazionale dedicata al Food&Beverage, che si terrà a Barcellona dal 18 al 21 marzo, nello stand D301, Padiglione 3 assieme a Litera Meat, società spagnola di proprietà del Gruppo Pini.

Un momento storico per l’azienda, che consolida ulteriormente la sua presenza in Spagna, dove si è affermata come leader nel mercato dei salumi e formaggi italiani di alta qualità, come il Prosciutto Cotto, la Mortadella Italica e la classica Bologna Igp, ma anche il Parmigiano Reggiano, Grana Padano, Gorgonzola e tante altre specialità tipiche italiane. Ferrarini è infatti presente nel paese dal 1990 con una filiale a Toledo, ed è attiva in tutte le principali catene della Distribuzione Moderna oltre al normal trade, grazie a una forza di vendita diretta e a una rete capillare di distributori specializzati: grazie ai corner shop a proprio marchio, situati nelle maggiori città spagnole e gestiti direttamente dal personale dell’azienda, Ferrarini è riuscita a farsi conoscere come sinonimo dall’eccellenza italiana dai consumatori più attenti e dagli esperti del settore.

Alimentaria sarà dunque la cornice migliore per presentare i due nuovi prodotti del marchio, sempre più protratto all’internazionalizzazione del brand, che lo scorso gennaio è stato iscritto nel registro speciale dei “Marchi storici di interesse nazionale” del Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

Il primo prodotto è Pavo – Petto intero di tacchino arrosto, realizzato solo con carne italiana, utilizzando il petto intero di tacchino aromatizzato con lo stesso decotto del prosciutto cotto Ferrarini. Un prodotto magro, avente solo l’1,5% di grassi, e particolarmente morbido e succoso grazie alla lenta cottura, e senza glutine e derivati del latte. Il secondo è Bellafetta – Salame di prosciutto: un prodotto con pochi grassi e tanto sapore, realizzato anch’esso con carne di prosciutto. Con ben il 55% di grassi in meno rispetto alla media dei salami è una referenza a basso contenuto di grassi che mantiene le migliori caratteristiche di profumo e di sapore dei salami tradizionali.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-
Advertisement