Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

MERCATO & BUSINESS

Bandi per 25 milioni di euro per promozione e sviluppo di DOP e IGP

Baldrighi (Origin Italia) “Una misura per i consorzi di tutela che arriva a seguito delle nostre richieste per il rilancio delle filiere agroalimentari di qualità in Italia e all’estero”

Presentato oggi durante il tavolo di lavoro tra Origin Italia e Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste il “DM Promozione” che assegna alle filiere DOP IGP risorse pari a 25 milioni di euro per promozione nazionale e internazionale e misure di sostenibilità. Una misura fortemente voluta da Origin Italia e ottenuta grazie all’impegno del Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida che concretizza il percorso iniziato con il D.M. 5 settembre 2023 relativo al “Fondo per lo sviluppo e il sostegno delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura”.

Il provvedimento, presentato oggi dal Ministro con i dettagli operativi, ha tra i principali obiettivi quelli di sostenere e incrementare la commercializzazione dei prodotti DOP IGPsviluppare azioni di informazione e divulgazione su origine e caratteristiche distintive dei prodotti, sostenere azioni per il loro sviluppo, incrementare la rappresentatività dei Consorzi di tutela e applicare i risultati della ricerca per implementare misure di sostenibilità nelle filiere. Potranno beneficiare delle risorse i singoli Consorzi di tutela o le Associazioni temporanee tra più consorzi, riconosciuti dal MASAF, che presenteranno domanda entro il prossimo 15 maggio.

“Crediamo che il sistema nazionale delle IG debba accogliere con grande favore questo nuovo provvedimento – commenta Cesare Mazzetti, Presidente della Fondazione Qualivita – destinato ad amplificare gli effetti positivi della recente Riforma Europea. Per la prima volta i Consorzi di Tutela vengono dotati di un supporto economico di notevole entità, da impiegare nella creazione di nuovi mercati per le imprese, nonché nella ricerca di una sempre maggiore sostenibilità delle proprie produzioni, per la tutela dell’ambiente e dei consumatori. Un plauso al Ministro Lollobrigida e a Origin Italia che hanno saputo cogliere le necessità di base del sistema e sostenerle concretamente, nella direzione del rafforzamento della qualità italiana”.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

MERCATO & BUSINESS

Si conclude oggi a Strasburgo, nella sede del Parlamento Europeo, un percorso cominciato oltre due anni fa con l’obiettivo di dare più forza al...

COMUNICAZIONE

“Lavoriamo per valorizzare un alimento sano e nutriente”, ha detto il ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, intervenendo, questa mattina,...

COMUNICAZIONE

Il tavolo promosso da Origin Italia con Consorzi di tutela e tutta la filiera: obiettivo condiviso quello di investire sul valore delle Indicazioni Geografiche

COMUNICAZIONE

A rischio la promozione dei prodotti DOP IGP italiani a base di carni rosse (come salumi e prosciutti). Per scongiurare la minaccia dell’Unione Europea,...

COMUNICAZIONE

Nella giornata odierna è stato firmato dal Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, lo schema di decreto recante interventi per...

-
Advertisement