Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Pastificio Rana tra i protagonisti di “Identitalia, The Iconic Italian Brands”

– E’ stata inaugurata ieri a Palazzo Piacentini, sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, “Identitalia, The Iconic Italian Brands”, mostra dedicata ad alcuni tra i più importanti marchi storici, che hanno fatto e stanno facendo la storia del Paese.

L’iniziativa nasce per celebrare i 140 anni dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, che nel 2019 si è arricchito del “Registro Speciale dei Marchi Storici di Interesse Nazionale”, contenente i brand iscritti da più di cinquant’anni e ancora attivi.

Un vero e proprio viaggio raccontato attraverso le testimonianze visive di 100 aziende (113 marchi) del settore agroalimentare, moda, arredamento, automotive e cura della persona, che hanno contribuito a rendere grande la nostra Italia. 

“Questa manifestazione rappresenta uno strepitoso corto circuito: da un lato osserviamo un passato romantico, dove nasce la radice imprenditoriale, l’alba di straordinarie storie di impresa, dall’altro raccontiamo il profondo slancio di innovazione e creatività, di cui è capace, giorno dopo giorno, il nostro Paese. Per questo motivo – commenta Gian Luca Rana, CEO del Pastificio Rana – siamo felici di far parte di questo importante patrimonio nazionale e di questa mostra che valorizza i marchi e i brevetti che ne hanno fatto la storia. L’Italia ha un tessuto imprenditoriale la cui trama si tesse attraverso operosità senza limiti, ingegno acutissimo, stile unico ed irripetibile. Questo tessuto è distintivo e riconosciuto a livello globale. Come Pastificio Rana siamo impegnati da decenni nel promuovere l’eccellenza gastronomica italiana in circa 70 Paesi, grazie alla nostra naturale propensione all’innovazione e allo studio di tecnologie brevettate nei nostri hub di ricerca”.

Lo scopo della mostra, curata dai professori Carlo Martino e Francesco Zurlo, docenti di Design all’Università La Sapienza di Roma e al Politecnico di Milano, esposta fino al 6 aprile nell’atrio principale di Palazzo Piacentini, è quello di valorizzare un patrimonio industriale, progettuale e materiale di inestimabile valore per il Paese, fatto di storie imprenditoriali di successo e di designer che hanno cambiato il modo di comunicare l’immagine aziendale dei prodotti.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Attraverso disegni originali, pezzi rappresentativi, fotografie, documenti storici, manifesti pubblicitari, proiezione di spot e video, il visitatore viene accompagnato, nelle fasi della giornata – risveglio, mattinata, pomeriggio, sera, notte – dai marchi che fanno parte del vivere quotidiano e celebrano il Made in Italy.

“Questa mostra, dal titolo volutamente evocativo, ha il grande pregio di celebrare i marchi di impresa che accompagnano, e hanno accompagnato, la crescita del nostro Paese – ha sottolineato Adolfo Urso -. Siamo profondamente orgogliosi della capacità creativa del nostro tessuto produttivo perché il successo dei nostri imprenditori e la passione, che mettono nel loro lavoro, sono il fiore all’occhiello del Sistema Italia e il biglietto da visita del nostro Made in Italy nel mondo”.

La mostra è visitabile solo su prenotazione ed è aperta al pubblico il venerdì pomeriggio dalle 17:00 alle ore 20:00 e il sabato e la domenica dalle 10:00 alle ore 20:00.

Per poter accedere è necessario prenotarsi al seguente indirizzo polo.culturale@mimit.gov.it

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

Dopo il grande successo delle prime tre edizioni, il Pastificio Rana si conferma nuovamente Pasta Ufficiale del 107° Giro d’Italia 2024, una delle competizioni...

MERCATO & BUSINESS

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha autorizzato un Accordo di sviluppo di 78 milioni di euro con il pastificio Rana,...

-
Advertisement