Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

TREND

Le 10 città più economiche e più care d’Italia dove mangiare una pizza

Cagliari offre la pizza con il miglior rapporto qualità-prezzo d’Italia, con valutazioni elevate e un prezzo medio di 3,68 €

La pizza è diventata uno degli alimenti più apprezzati al mondo, ma nessuno la fa come gli italiani. L’Italia è la patria della pizza e quest’ultima rimane un’icona della cucina italiana. Ma quali città del Paese offrono la pizza con il miglior rapporto qualità-prezzo?

Per scoprirlo, CasinoItaliani ha condotto una ricerca per individuare esattamente quanto ti costerà una pizza da asporto in ogni città d’Italia utilizzando i dati Just Eat. Inoltre, la ricerca analizza anche il costo di un cappuccino in ciascuna città e il voto medio dei suoi ristoranti italiani.

Cagliari offre la pizza con il miglior rapporto qualità-prezzo in Italia, con valutazioni elevate e un prezzo medio di 3,68 € 

Analizzando il voto medio di una pizza Margherita in ogni città, nonché il prezzo medio, la ricerca ha rivelato quali sono le città italiane che offrono la pizza con il miglior rapporto qualità-prezzo. 

ClassificaCittàValutazione media delle pizzerie (su 5)Prezzo medio di una pizza MargheritaPunteggio totale
1Cagliari4.46€3.688.56
2Reggio Emilia4.56€4.408.39
3Salerno4.52€4.607.73
4Trieste4.54€5.207.02
5Taranto4.46€5.006.59
6Foggia4.36€4.456.51
7Brescia4.42€4.906.38
8Rimini4.52€5.606.24
9Torino4.52€5.785.97
10Mestre4.62€6.505.80

Il Cagliari è al primo posto, vantando la pizza con il miglior rapporto qualità-prezzo della lista. Una singola pizza costa in media solo 3,68 euro nel capoluogo sardo, ovvero quasi la metà del prezzo di alcune delle città più costose della lista. Inoltre, le pizzerie di Cagliari hanno una valutazione media impressionante di 4,46 su 5, quindi chiaramente il prezzo più basso non significa una qualità inferiore.

Al secondo posto c’è Reggio Emilia. Qui la pizza costa in media 4,40 €, leggermente più cara, ma ha anche una valutazione media più alta di 4,56.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Al terzo posto troviamo Salerno, con una spesa media di 4,60 euro e un voto di 4,52, seguita da Trieste, Taranto e Foggia. 

Firenze ospita la pizza più costosa d’Italia, che costa in media 6,70 euro 

Oltre a scoprire quali città italiane offrono la pizza con il miglior rapporto qualità-prezzo, la ricerca rivela anche le 10 città più costose in cui acquistare una pizza in Italia.

Firenze è la patria della pizza più costosa di tutte, con prezzi in media di 6,70 euro. La città è molto popolare tra i turisti, classificandosi come una delle città più visitate in Italia, il che può contribuire ai suoi prezzi più alti.

Al secondo posto c’è Acilia, nel borgo di Ostia Antica, con un prezzo medio di 6,60 euro per una singola pizza. Seguono Prato (6,52 euro), Mestre (6,50 euro) e Genova (6,20 euro).

ClassificaCittàPrezzo medio di una pizza
1Firenze€6.70
2Acilia (Roma)€6.60
3Prato€6.52
4Mestre€6.50
5Genova€6.20
6Roma€6.20
7Perugia€6.16
8Livorno€6.00
9Monza€5.85
10Palermo€5.84

Milano è la città italiana più cara dove comprare un cappuccino, mentre Livorno è la più economica 

Advertisement. Scroll to continue reading.

Lo studio ha analizzato anche il costo del cappuccino in ciascuna città italiana, rivelando quali sono i prezzi più e meno costosi per concedersene uno.

La città più cara è Milano, dove un singolo cappuccino costa in media 1,92 euro. Milano è conosciuta come una delle città più costose del Paese, quindi potrebbe non essere una sorpresa. Rimini offre il secondo cappuccino più caro (1,91 euro), seguita (incredibilmente) da Napoli al terzo posto (1,88 euro).

Il cappuccino più economico d’Italia, invece, si trova a Livorno, dove una tazzina costa in media appena 1,33 euro. Al secondo posto c’è Taranto (1,35 euro), seguita da Perugia (1,40 euro) e Messina (1,43 euro).

Monza offre i ristoranti più quotati d’Italia 

La ricerca ha calcolato il numero di ristoranti italiani ogni 10.000 abitanti in ciascuna città italiana, nonché la valutazione media dei ristoranti, per rivelare quali città ospitano la migliore selezione di ristoranti con valutazioni elevate nel Paese.

ClassificaCittàVoto medio dei ristoranti italiani (su 5)Numero di ristoranti italiani ogni 10.000 abitantiPunteggio totale
1Monza4.4233.776.57
2Perugia5.002.915.68
3Reggio Calabria5.001.605.50
4Genova4.725.084.33

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

Avere ai miei tavoli a gustare una tradizionale pizza napoletana Jeff Bezos, proprietario di Amazon, con la sua famiglia e le guardie del corpo,...

TREND

Il 17 gennaio, festa di Sant’Antonio Abate protettore dei pizzaioli e dei fornai, ricorre la Giornata Mondiale della Pizza, un’occasione unica per celebrare in...

COMUNICAZIONE

“Che sia a casa, in pizzeria o anche per strada un trancio di pizza fa parte della nostra cultura alimentare. Un piatto ‘semplice’ fatto...

HORECA

Torna domani il World Pizza Day, la giornata mondiale della pizza, e Maiora Solutions, startup innovativa specializzata nello sviluppo di strumenti di intelligenza artificiale...

TREND

Nell’ultimo anno sono aumentati del 14% i consumi di pizza degli italiani che si è rivelato in piatto salva tasche anche nei giorni più...

MERCATO & BUSINESS

La crescita dell’inflazione ha portato a un caro-prezzi che sta pesando sempre più sui consumi degli italiani. Maiora Solutions ha misurato quanto stanno incidendo...

-