Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Barilla racconta la filiera del grano 100% italiano con una Street Art green a Milano

Continua il racconto della linea I Classici Barilla, una pasta ottenuta interamente con grani duri selezionati 100% italiani, scelti tra le varietà migliori, coltivati in 13 regioni italiane[1] e prodotta esclusivamente in Italia. E questa volta Barilla sceglie un linguaggio creativo nuovo e responsabile, la Street Art di graffiti sostenibili, uno stile Urban contemporaneo, per condividere con tutta la città il suo impegno per una filiera del grano di qualità, corta, controllata e tutta italiana. Un grano italiano, che cresce a due passi da noi, così vicino che lo ritroviamo accanto mentre camminiamo per le vie della città.

E proprio i marciapiedi, le vie e le piazze di Milanoin questi giorni sono decorati da 150 graffiti, che regaleranno a tutta la città una forma di street art diffusa per raccontare l’impegno di Barilla per una filiera produttiva corta e per un grano 100% italiano. Realizzate da GreenGraffiti® con la tecnica della Stencil Art, le spighe riprodotte sulla pavimentazione disegnano una mappatura artistica delle vie del grano che coinvolge i principali quartieri del capoluogo.

Con la scelta della Street Art di GreenGraffiti® Barilla rivela il suo Gesto d’Amore per l’ambiente. GreenGraffiti nasce, infatti, come alternativa sostenibile per comunicare sul territorio cittadino limitando la quantità di risorse utilizzate e azzerando la produzione di rifiuti. I messaggi vengono installati utilizzando una sofisticata pittura alimentare direttamente sulla pavimentazione senza la necessità di supporti plastici o cartacei. Al termine della lavorazione gli stencil in alluminio vengono completamente riciclati, mentre i disegni sono facilmente rimovibili con un semplice getto d’acqua calda. Si tratta di una tecnica green, che grazie all’integrazione di un composto atossico, Pureti®, evolve in un presidio mangia-smog, in grado di contribuire in modo sostanziale alla pulizia dell’aria cittadina.

Ancora una volta Barilla rivela il suo legame con l’arte e questa volta lo fa con una creatività nuova, la Street Art, e di grande effetto. Il disegno dei graffiti riproduce le spighe di brano e la Blue Box, l’iconica linea I Classici Barilla, dipingendo il contesto urbano di giallo, blu e rosso. Un intreccio di colori e forme che non solo regala un’esperienza d’arte visiva, ma invita anche a scoprire la filiera corta di Barilla, una vera e propria catena del valore che consente non solo di ottenere e produrre una pasta di ottima qualità, ma anche di contribuire a migliorare il sistema agronomico nazionale, promuovendo un modello di agricoltura sostenibile.

Nel rispetto del territorio e della tradizione agricola italiana, infatti, Barilla esprime il suo Gesto d’Amore per le persone, selezionando quattro esclusive varietà di grani duri[2], coltivati responsabilmente in 13 regioni italiane e caratterizzate da un alto contenuto di proteine (grado proteico con picchi di oltre il 14% nel grano e oltre il 13% nelle semole), un’elevata qualità del glutine e un colore giallo dorato. La cura per la materia prima si riflette anche nella valorizzazione delle risorse e delle comunità locali.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

SOSTENIBILITÀ

Barilla continua a investire su un futuro più sostenibile, compiendo un ulteriore passo avanti nell’abbattimento delle emissioni di CO2 nel comparto logistico grazie all’adozione...

COMUNICAZIONE

materiali dell’Archivio Storico Barilla, che raccontano il “saper fare” del Made in Italy e hanno accompagnato la quotidianità di generazioni di italiani, esposti a...

COMUNICAZIONE

Barilla, multinazionale nata in Italia produttrice di pasta di semola e sughi pronti, ha scelto il team di Connexia per la definizione della strategia...

COMUNICAZIONE

Da Mina “Pasta Diva” alle “Rose rosse” con cui Massimo Ranieri celebrava la pasta al sugo della mamma, fino alle collaborazioni con artisti come...

COMUNICAZIONE

Nei giorni di “Mi prendo il mondo”, spin-off del Salone del Libro dedicato ai giovani e al futuro (Parma, 25-28 gennaio), Barilla si è...

COMUNICAZIONE

In occasione della Giornata Mondiale del Cinema Italiano (20 gennaio), l’Archivio Storico Barilla fa rivivere 5 storie d’autore (attraverso foto e video esclusivi), realizzate...

-