Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

SOSTENIBILITÀ

Ogni italiano butta146 kg l’anno tra cibo sprecato e scarti

Un fardello medio di 146 kg di cibo sprecato o andato perso (anche scarti veri e propri) per ciascun italiano che ha generato quasi 0,40 kg di emissioni di CO2 a persona nel nostro Paese. Sono questi alcuni dei dati pubblicati dal Centro Studi Divulga nel paper ‘Spreco e fame’ in base a un’elaborazione del report Eurostat 2023 e del rapporto Fao sullo spreco alimentare e pubblicato oggi in occasione della Giornata Internazionale della consapevolezza sugli sprechi e le perdite alimentari. Nel nostro Paese sono stati sprecati o persi quasi 8,65 milioni di tonnellate di cibo, dietro soltanto in valore assoluto alla Germania (10,9 milioni di tonnellate) e alla Francia (9 milioni di tonnellate), e davanti a Spagna (4,26 milioni di tonnellate) e alla Polonia (4 milioni di tonnellate).

In Italia la percentuale maggiore dello spreco si concentra nelle mura domestiche con il 73% del totale (107 kg/pro-capite) seguito dalla fase di produzione, trasformazione e commercializzazione (21%, pari a 30 kg/pro-capite) ed infine nella distribuzione e ristorazione (6% complessivo, pari a 9 kg/ pro-capite).

Complessivamente i primi cinque Paesi, secondo i dati del Centro Studi Divulga che ha incrociato e rielaborato tutte le più autorevoli fonti europee e mondiali, rappresentano il 63% sul totale di quasi 59 milioni di tonnellate di cibo sprecato nell’Unione Europea. Analizzando i valori pro capite troviamo al primo posto il Belgio (250 kg per ogni cittadino), seguito dalla Danimarca (221kg) e dalla Grecia (191kg).

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

SOSTENIBILITÀ

L'indagine firmata da Waste Watcher, International Observatory on Food&Sustainability

SOSTENIBILITÀ

Lo spreco alimentare è identificato innanzitutto come spreco di denaro in famiglia: dall’Italia agli Stati Uniti, dalla Spagna alla Germania, dal Regno Unito all’Olanda,...

SOSTENIBILITÀ

In occasione della Giornata internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari, che si celebra il 29 settembre, Babaco Market – il servizio...

SOSTENIBILITÀ

 Le imprese dell’industria food&bevarage e del retail che hanno preso parte all’indagine realizzata da Nomisma in occasione del nuovo appuntamento “Osservatorio Packaging del Largo...

SOSTENIBILITÀ

Venerdi’ 29 Settembre è  la “Giornata internazionale della Consapevolezza sugli sprechi e le perdite alimentari”. In vista di questa data è stato appena pubblicato...

-
Advertisement