Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Braulio debutta con Casa Braulio “dove il tempo rallenta” e lancia la campagna globale “The Places Where Time Slows Down”

Dentsu Creative vince la gara per la campagna di comunicazione di Braulio, grazie a una piattaforma creativa e strategica che racconta l’Amaro dello Stelvio attraverso un punto di vista inedito e altamente emozionale.

Nel cuore di Bormio si aprono le porte delle rinnovate Cantine Braulio: Casa Braulio. Un luogo dove il tempo rallenta e dove ogni giorno, da quasi 150 anni, si respira la passione con cui viene creata ogni singola bottiglia di Braulio: un amaro che racchiude in sé tutto lo spirito delle alpi valtellinesi.

Oggi, insieme a Dentsu Creative, il brand firma il primo di una serie di progetti che accompagna Braulio nella sua evoluzione di marca. Un passo fondamentale per comunicare il legame con il territorio, le sue radici e l’innovazione, per parlare a nuovi estimatori e a tutti i suoi mercati.

Casa Braulio rappresenta infatti un’opportunità per conoscere il meglio della tradizione alpina, racchiusa nelle storiche e suggestive cantine risalenti al XIX e XX secolo, grazie ad un’esperienza altamente esperienziale e dinamica. Visitando le cantine, gli ospiti scopriranno il mondo inaspettato che si cela sotto Bormio, il cuore pulsante di questo gioiello alpino creato dalle mani della famiglia Peloni, che ancora oggi supervisiona e garantisce la bontà e l’autenticità del raffinato Amaro Braulio.

Il recente restyling del marchio, celebrato con la campagna di comunicazione “The Places Where Time Slows Down”, desidera raccontare l’affascinante storia di Braulio con un nuovo approccio narrativo, invitando le persone a rallentare per apprezzare appieno ogni cosa, perché è solo col tempo che se ne coglie la splendida complessità.

Advertisement. Scroll to continue reading.

“L’obiettivo di Casa Braulio è quello di continuare a investire nel brand per rendere Braulio ambasciatore del territorio e della filosofia alpina. Rinnovate nel design ma fedeli alla loro struttura storica, Casa Braulio è un progetto che coniuga heritage e modernità, rispecchiando l’anima autentica di Braulio, ora pronto ad allargare i suoi orizzonti al di fuori dei confini della sua città natale. Tradizione e contemporaneità sono i pilastri su cui si muove l’intera campagna di comunicazione che, attraverso diversi touch point, lavora in maniera integrata per valorizzare e promuovere il marchio, l’artigianalità del suo processo produttivo e la magia del suo invecchiamento in botte”- afferma Ludovica Riciputi, Global Marketing Manager Amari.

La piattaforma creativa e strategica di Braulio racconta di un luogo dove, più di altri, si può assaporare la vera Essenza del Tempo, non solo perché il tempo gioca un ruolo fondamentale nella preparazione dell’amaro dello Stelvio, ma anche perché il tempo è la chiave per assaporare Braulio al meglio e imparare a conoscerlo. Ecco perché il video hero di campagna vede come protagonista il Tempo, una guida che ci accompagna dalla cima del Monte Braulio, fino nel cuore di Bormio a 30 metri di profondità: dove l’Amaro riposa per oltre 15 mesi prima di poter essere degustato.

Il trattamento, creato insieme a Enea Colombi (regista) traccia una nuova linea per la comunicazione di Braulio, ma anche per la comunicazione dell’intera categoria: la tradizione incontra il design, i paesaggi maestosi e austeri della montagna incontrano mondi metafisici e onirici, disegnati da luci e light mapping, che colpiscono ed emozionano il consumatore, proprio come fa Braulio, sorso dopo sorso.

Il video hero (con produzione Mercurio Cinematografica) è il cuore di una strategia digital e social adattata su scala global che vuole portare gli utenti a conoscere l’amaro ben oltre la degustazione, invitandoli a visitare le Cantine e tutti quei luoghi in cui il tempo scorre con un ritmo diverso, quello delle esperienze indimenticabili.

“Siamo molto orgogliosi di poter accompagnare Braulio in un momento così importante della sua evoluzione di marca. Collaborare con il Gruppo Campari è sempre un bellissimo lavoro di squadra in grado di portare in vita progetti unici.” dichiara Francesco Epifani, Executive Creative Director di Dentsu Creative.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-