Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Mortadella Bologna IGP protagonista alla “Pink for Inclusion”

Grande partecipazione di pubblico alla “Run for Inclusion”, la corsa non competitiva che si è svolta domenica 24 settembre per le vie del centro di Milano, con l’obiettivo di promuovere l’inclusione sociale a tutti i livelli e che ha visto in prima fila il “Pink Team” del Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna, capitanato dall’ex nuotatore olimpico Massimiliano Rosolino e dalla cantante e atleta paralimpica Annalisa Minetti.

Dopo il loro arrivo, i due atleti hanno raggiunto sul palco la chef ambassador Marisa Maffeo per dare il proprio contributo alla realizzazione della “ricetta dell’inclusione” a base di Mortadella Bologna, portando il loro “ingrediente del cuore” scelto da una lunga lista di prodotti provenienti da varie parti del mondo. Massimiliano Rosolino ha scelto l’avocado con la seguente motivazione: “Lo mangiavo sin da piccolo. Mia mamma – all’avanguardia – me lo proponeva con olio e sale. Ora ci faccio colazione oppure pranzo, lo gusto con il pane e l’uovo, come avocado toast”  mentre Annalisa Minetti ha portato la stracciatella spiegando così la sua scelta: “La Mortadella Bologna IGP mi fa pensare alla città della musica, dove sono nati i grandi cantautori e allora ho pensato di abbinare a questo incredibile prodotto il sapore intenso della stracciatella, che ricorda invece la mia tradizione, le mie origini: la Puglia” e il risultato finale è stata una doppia versione di Tacos così composti: il primo a base di Mortadella Bologna, abbinata con stracciatella, avocado, coleslaw, gamberi rossi marinati con olio e pepe timut; mentre il secondo ha visto la Mortadella Bologna abbinata a humus con curcuma, nduja, jalapeno, caprino,dando così una prova tangibile che la Mortadella Bologna IGP rende possibile l’inclusività alimentare e l’integrazione culinaria.

Al termine dello show cooking, il direttore del Consorzio italiano tutela Mortadella Bologna, Gianluigi Ligasacchi ha fatto una donazione a favore della Onlus ANSC – Accademia Nazionale Cultura dello Sport, di cui è madrina Annalisa Minetti e che si occupa di facilitare e promuovere lo sport inclusivo in Italia.

“Partecipando alla ‘Run for Inclusion’ abbiamo voluto testimoniare come la Mortadella Bologna sia sinonimo di gioia, convivialità e inclusione. E lo abbiamo fatto sia con il nostro pink team sia con uno show cooking dove la Regina Rosa dei Salumi ‘ha dialogato’ con ingredienti tipici di varie parti del mondo, dando prova tangibile di inclusività alimentare, facendo capire che, anche a livello culinario, l’integrazione è vincente. Sono, inoltre, felice e onorato come direttore del Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna di poter contribuire alla diffusione di sport inclusivi e sarò lieto, appena possibile, di partecipare ad una delle manifestazioni che l’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva organizzerà” – hadichiarato Gianluigi Ligasacchi, direttore del Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna. 

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

COMUNICAZIONE

È ancora l’amore “l’ingrediente” centrale della nuova campagna nazionale di affissioni di Fabbri 1905, dedicata a uno dei prodotti più sfiziosi del dolce, il...

COMUNICAZIONE

Bake Italy, il marchio di RE PIETRO che realizza presse per gallette e snackdi cereali, presenta la nuova campagna stampa 2024. Una campagna chesi...

COMUNICAZIONE

Sei amici, un loft, solo storie sincere. È così che Birra Moretti decide di rilanciare “Così come siamo”, la web series che, attraverso i racconti inediti delle vite di...

COMUNICAZIONE

Esiste una dimensione più antica del cucinare sul fuoco o del correre dietro ad una forma rotonda per divertimento? Sarà per questo che ancora...

COMUNICAZIONE

Everli, principale operatore italiano per la spesa a casa con un fatturato di oltre 100 milioni di euro e recentemente acquisito da Palella Holdings,...

COMUNICAZIONE

Boem, startup italiana nata a Giugno 2023 con un prodotto innovativo nel mondo del beverage ha scelto per la sua nuova campagna creativaMilky Media, boutique agency di...

-