Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

SALUTE

Con la dieta mediterranea cala del 9% la mortalità e del 6% l’incidenza dei tumori

Schillaci: dieta scorretta e stili vita non salutari favoriscono le malattie

Orazio Schillaci
Orazio Schillaci

“Ci sono evidenze scientifiche che associano la dieta mediterranea alla riduzione della mortalità complessiva e della mortalità per eventi cardiovascolari del 9%, ma anche a una riduzione di incidenza e mortalità per tumori pari al 6% e a una riduzione del 13% nell’incidenza di malattie neurodegenerative, quali la malattia di Parkinson e la malattia di Alzheimer. Eppure c’è ancora una quota di popolazione che non aderisce” a questo regime alimentare.

Lo ha evidenziato il ministro della Salute Orazio Schillaci, intervenendo all’assemblea nazionale della Coldiretti.

Il tema della tutela della filiera agroalimentare, “che è un prezioso patrimonio della nostra terra, si lega anche alla tutela della salute dei cittadini”, ha osservato il ministro. “Come è noto – ha ricordato – un’alimentazione sana soprattutto se basata sulla dieta mediterranea, che io chiamo italiana, è un’essenziale fattore di salute. La corretta alimentazione, unita all’adeguatezza alimentare, è al centro delle nostre attività, a partire dalla necessità di rendere i cittadini sempre più consapevoli che una dieta equilibrata contribuisce in modo significativo a prevenire le malattie croniche non trasmissibili, che rimangono una causa principale di morte prematura e disabilità. Malattie che sono prevenibili e differibili proprio attraverso stili di vita salutari, che partono da ciò che mangiamo”.

Un’alimentazione scorretta, ha aggiunto Schillaci, “associata a stili di vita non salutari, favorisce l’aumento dell’obesità, porta con sé malattie come il diabete e patologie cardiovascolari, neoplasie che sono responsabili a loro volta di un alto numero di decessi, ma soprattutto di anni vissuti in cattiva salute”. E tutto questo, ha concluso, “porta a un aggravio anche dei costi sanitari e sociali”.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

SALUTE

“Un maggiore consumo della maggior parte degli alimenti ultra-processati è collegato a un rischio di morte” prematura “leggermente più elevato”. E’ la conclusione a...

SALUTE

Fileni – uno dei principali player nel settore avicolo – conferma il suo DNA di pioniere e presenta la nuova linea Fileni Light con un prodotto healthy assolutamente innovativo: Cotosnella, la...

SALUTE

Non è una buona idea cominciare un litigio con il proprio partner a tarda sera, magari quando si è già sotto le lenzuola. Così...

SALUTE

Quasi un italiano maggiorenne su due (46%), per un totale di circa 23 milioni di persone, è in sovrappeso o obeso, un fattore di...

SALUTE

Il caldo aumenta i disagi per i circa 12 milioni di italiani che soffrono di insonnia con ansia, nervosismo, malumore, mal di testa e...

SALUTE

Dopo uno stop durato dieci anni, nell’estate del 2022 la Commissione europea ha ripreso i negoziati con l’India per la definizione di un accordo...

-