Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Si riaccendono le telecamere di Cook Academy con Cristina Lunardini

 Si riaccendono le telecamere di Cook Academy Tv. Format tra i più longevi del racconto in cucina (si parte con l’edizione numero 11), il suo punto di forza è una copertura nazionale grazie a una rete di 20 emittenti sul territorio, una per regione, con anche la presenza sul canale 518 di Sky Tv e, in tutta Europa, via web, su Canaleuropa.tv. 

Ideato dall’agenzia Expi di Cesena, impresa tutta al femminile, creatrice di progetti con particolare vocazione al settore agroalimentare, il via della nuova stagione è avvenuto nei giorni scorsi (venerdì 17 febbraio) su Teleromagna, con rimbalzo poi sul circuito delle 20 emittenti regionali. 

Costruita intorno a Cristina Lunardini (in arte ‘La zia Cri’), chef e conduttrice – nota al grande pubblico come ospite fissa prima alla ‘Prova del Cuoco’, ora a ‘E’ sempre Mezzogiorno’, popolarissime trasmissioni Rai con Antonella Clerici – Cook Academy Tv si dipana in 30 puntate da febbraio a dicembre, con stop estivo nei mesi di luglio e agosto.

In ogni puntata, per 24 minuti, la Zia Cri, mattatrice al microfono e ai fornelli, presenta chef emergenti o in odore di stelle come Tommaso Fabio Mauro Gallo, della Nazionale italiana cuochi, il pasticcere Maurizio Santin, meglio noto come ‘il cuoco nero’ o il funambolico Daniele Reponi, re del panino gourmet; accoglie food influencer nazionali, accreditati nel mondo social da centinaia di migliaia di followers che si sfideranno poi il 14 aprile in una puntata a loro dedicata; racconta prodotti eccellenti, preparando anche innovative ricette. Ospite fissa della trasmissione, nel salottino delle interviste, la dottoressa Sara Biondi, medico nutrizionista, pronta a raccontare, promuovere o sanzionare pregi e difetti, valori energetici e calorie degli ingredienti protagonisti delle ricette che la Zia Cri preparerà in ogni puntata. 

A sostenere la trasmissione ci sono alcune aziende agroalimentari con i loro prodotti eccellenti, tra i quali: Molino Spadoni e le sue farine, Centrale del Latte Cesena e i suoi prodotti caseari, Fumaiolo con pasta e piadina, Acqua Dolomia e Serena Wine. 

Advertisement. Scroll to continue reading.

Condotta in regia dalla giornalista Claudia D’Angelo (che ne è anche autrice), ideata e accompagnata passo passo da Rita Cicognani, Ad di Expì, ripresa e organizzata tecnicamente dallo studio Dardari Multimedia, Cook Academy Tv è solo il più noto dei prodotti multimediali firmati dall’agenzia cesenate, organizzatrice anche di corsi di cucina e di attività di team building aziendali. 

Fra gli altri format nati dal lavoro delle quattro professioniste di Expì c’è Pizza Challenge, sfida fra pizzerie dalla Romagna alla capitale, ICocktail, dedicato al mondo spericolato dei bartender, Le 2 in viaggio, racconti di cucina, sport e turismo sostenibile, prossimamente tutti sul piccolo schermo. E ancora, e questa volta live, Beach4Eat, il tour estivo che porta le eccellenze gastronomiche del Belpaese direttamente sulle spiagge. 

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-