Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD E SOLIDARIETA'

Eridania e Croce Rossa Italiana di nuovo insieme. Bruschetta: “Sostenibilità è solidarietà”

I gesti concreti, per aiutare chi è in difficoltà, non hanno bisogno di parole, possono essere compiuti in silenzio, tanto sono significativi e fonte di cambiamento.

È questo lo spirito con cui Eridania, marchio leader della dolcificazione, ha deciso di appoggiare l’opera della Croce Rossa Italiana, attraverso una serie di iniziative volte a sostenere le persone più vulnerabili. Da questa collaborazione è nata, sul finire del 2021, la campagna “Gesti di dolcezza”, che ha portato alla creazione di una Limited Edition di 20 bustine di zucchero Eridania, raffiguranti gesti gentili ma anche concreti e consapevoli: una stretta di mano, un ringraziamento, un applauso o il gesto del massaggio cardiaco che può salvare una vita. Commercializzate e diffuse nella rete di supermercati e bar raggiunti dall’azienda, le bustine contenevano un invito a donare a sostegno delle persone più fragili e sono state accompagnate da un gesto altrettanto concreto da parte di Eridania, ovvero l’impegno a sostenere le famiglie più bisognose attraverso un contributo che è stato impiegato dalla Croce Rossa Italiana per l’acquisto di buoni spesa destinati ai meno abbienti.

Grazie alla donazione è stato possibile assistere molti nuclei familiari che si trovano in condizione di vulnerabilità e di svantaggio economico. Le famiglie sono state individuate dai Comitati territoriali della CRI che, grazie alla presenza capillare e alla conoscenza del territorio, hanno seguito nella selezione criteri di natura economica, familiare, sanitaria, abitativa e lavorativa. In gran parte si tratta di famiglie con bambini o giovani, dai 0 ai 16 anni (oltre il 32,5% dei beneficiari), in linea con il trend nazionale che registra come siano i nuclei più numerosi ad andare incontro a una condizione di maggiore difficoltà economica. Tra le famiglie sostenute da Eridania e Croce Rossa Italiana, tale vulnerabilità coincide spesso con un’alta incidenza della disoccupazione giovanile (14%), come significativa è la presenza di persone con disabilità (11%). Infine, sono numerosi anche i nuclei familiari che rischiano di cadere in povertà o versano già in tale condizione e sono composti da un solo genitore (circa il 9% del totale delle famiglie).

Lo strumento dei buoni spesa identificato dalla Croce Rossa Italiana risponde all’obiettivo primario di supportare i nuclei familiari in difficoltà economica o in uno stato di indigenza, aiutandoli nell’acquisto di beni alimentari di prima necessità e promuovendo un’autonomia individuale dei beneficiari.

“Gli ultimi anni sono stati particolarmente complessi e tante famiglie hanno risentito in modo particolare della crisi socio-economica provocata dal Covid – ha dichiarato Alessio Bruschetta, Amministratore delegato di Eridania Italia -. Le difficoltà, come ben sappiamo, non sono purtroppo finite. Tendere una mano a chi è più vulnerabile è oggi un obbligo morale. Per questo siamo fieri di aver dato concretezza ai nostri valori attraverso questa iniziativa a sostegno dell’azione preziosa e necessaria che Croce Rossa Italiana conduce ogni giorno. Sostenibilità è anche solidarietà”, conclude Bruschetta, facendo riferimento al percorso intrapreso dall’azienda, per contribuire alla creazione di un domani più dolce.

“Come ha detto il nostro Presidente nella sua relazione di apertura ai lavori dei meeting statutari del Movimento Internazionale di Croce Rossa a Ginevra, le maggiori crisi dell’epoca moderna, come la pandemia o il conflitto in Ucraina, hanno ripercussioni a livello globale. A farne le spese sono le famiglie, messe sempre più a dura prova da queste emergenze e dalle conseguenze che ne derivano – ha aggiunto il Vicepresidente della Croce Rossa Italiana, Rosario Valastro -. Siamo lieti che questa iniziativa, realizzata con la partnership di Eridania, ci abbia permesso di essere al fianco di molte persone fragili e famiglie in difficoltà, di far sentire loro che gli siamo vicini e che siamo sempre pronti a dare il nostro sostegno”.

La sostenibilità, perseguita dal punto di vista sociale e di impresa, ma anche ambientale e produttivo, rappresenta dal 2013 una delle linee guida dello sviluppo di Eridania.

Per ribadire il suo impegno a contribuire a un domani più sostenibile e “green”, Eridania ha di recente lanciato la campagna “Il futuro chiede dolcezza” che, con i suoi nuovi “pack parlanti”, a scaffale da aprile 2022, si rivolge direttamente alle persone, raccontando dell’impegno concreto assunto dall’azienda per ridurre l’impatto sull’ambiente dei processi produttivi che portano lo zucchero dal campo alle nostre tavole. Sui pack sono riportati i numeri della sostenibilità di Eridana, e i risultati più apprezzabili ottenuti nel tempo, come la drastica riduzione delle emissioni di CO2 (-35% negli ultimi 7 anni); il risparmio, ogni anno, di una enorme quantità d’acqua, ovvero l’equivalente di 500 piscine olimpioniche; l’utilizzo del 100% di energia proveniente da fonti rinnovabili per il confezionamento dello zucchero Classico presso lo stabilimento di Russi.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

-